Il Re Felipe visita il Comando di cyberspazio

18 febbraio 2021

Sua Maestà il Re Felipe VI di Spagna ha raggiunto la base Retamares, appena fuori Madrid, per visitare il Comando congiunto del cyberspazio, responsabile della pianificazione, direzione, coordinamento, controllo ed esecuzione di azioni per garantire la libertà di azione delle forze armate nello cyberspazio.

Al suo arrivo, Re Felipe ha ricevuto l'onorificenza delle ordinanze responsabile di un picchetto d'onore ed ha poi partecipato ad una breve conferenza del comandante che ha illustrato le missioni che l'unità gli ha affidato.

Re Felipe ha anche assistito ad un esercizio di verifica, validazione e conferma FMN (Federated Mission Network) con il duplice obiettivo di addestrare e aggiornare le Forze Armate e di controllare il loro arruolamento contro possibili contributi alla struttura delle forze della NATO.

Successivamente, Don Felipe ha scoperto una targa che ricorda la sua visita, ed ha visitato una mostra di un drone e un kit di difesa informatica dispiegabile che ha la capacità di monitorare la gestione degli incidenti, la foreste digitale e le comunicazioni sicure.