La "Corona svedese" in TV sulla scia della serie inglese su Netflix

4 febbraio 2021

Sulle orme del successo della serie inglese sulla Monarchia del Regno Unito su Netflix, arriva "The Crown svedese".

Il principale canale televisivo svedese TV4 sta sviluppando una serie sulla vita del Re Carlo XVI Gustavo, dalla sua infanzia alla sua ascesa al trono, che avvenne nel 1973 quando aveva solo 27 anni, pur giungere fino ad oggi.

La produttrice Josefine Tengblad della fiction ha presentato "The Crown svedese" come un progetto emozionante che assomiglia al famoso film "Il Discorso del Re" nel modo che ritrae una persona che viene preparato per diventare una persona che non è, e affronta persone che cercano di cambiarlo.

La famiglia reale svedese è stata informata del progetto e la Corte reale ha dichiarato al quotidiano svedese Dagens Nyheter : "Per come la intendiamo, è concepito come un documentario drammatico. Quando si tratta di documentari, è importante che siano il più vicino possibile alla verità e che i fatti siano presentati correttamente. Per quanto riguarda la parte drammatizzata della serie, è ovviamente basata sulla libertà artistica, qualcosa su cui non abbiamo alcun controllo."

Il re Carlo Gustavo e la regina Silvia hanno tre figli - la principessa ereditaria Vittoria, il principe Carlo Filippo e la principessa Maddalena. La principessa Vittoria, è la sua erede, seguita da sua figlia, la principessa Estelle.