Il Principe William dimostra che la monarchia attrae ancora molta gente a Nuova Zelanda, visto che è stato accolto da una folla al suo arrivo per inaugurare il nuovo palazzo della Suprema Corte nella capitale, Wellington.

Prince William Visits New Zealand - Day 2


"We love you William" una giovane donna ha detto al secondo in linea di successione al trono quando era avvolto dal tradizionale mantello Maori prima di affrontare i guerrieri a torso nudo durante una sfida tradizionale ai visitatori.
I Capi della tribù Atiawa lo hanno salutato con un pressante naso su naso alla cerimonia per aprire l'edificio.

I manifestanti che vogliono abolire la monarchia britannica in Nuova Zelanda ed alcuni dipendenti del Dipartimento di Giustizia, che chiedono salari più alti, hanno protestato in piazza ma il Principe William era impassibile, poi alcuni dei manifestanti hanno stretto la mano al principe mentre passeggiava tra la strada.

Il 27enne principe è in qualità di rappresentante di sua nonna, Queen Elizabeth II, e deve eseguire una serie di compiti durante la sua visita di tre giorni.
Numerosi monarchici hanno atteso al sole delle ore per stringere la mano e parlare brevemente col principe, figlio maggiore della principessa Diana, sotto una sfondo di saluti ed urla dei manifestanti.

Nel suo discorso di apertura del palazzo, il principe ha preso atto della terribile emergenza di Haiti, osservando "quanto il popolo di Haiti è nei nostri pensieri e preghiere in questo momento terribile”.

La Corte Suprema del paese è stata istituita nel 2004, ponendo fine al periodo di quasi 150 anni, quando il suo ultimo giudice d'appello era un Britain's Privy Council, con sede a Londra.
La Regina Elizabeth rimane il capo dello Stato, formalmente conosciuta come Regina della Nuova Zelanda. Il principe è secondo nella linea al trono dopo suo padre, il principe Carlo.

Il Principe William successivamente ha visitato un rifugio della fauna selvatica sul Kapiti Island vicino a Wellington dove ha avuto modo di toccare un Kiwi, l'uccello che è il simbolo nazionale della Nuova Zelanda. Il ranger David Wrightson ha detto che era uno degli oltre 1.200 Kiwi sull'isola, un santuario per le specie minacciate di uccelli.

Il primo ministro John Key ha organizzato un barbecue informale lunedi.
In programma visiterà il Children's Hospital di Wellington martedì prima di volare per l’Australia.

Link
Prince William charms crowds on Wellington walkabout

Prince William takes BBQ helm