Il principe Alessandro e la principessa Caterina di Serbia consegnano una nuova ambulanza

15 novembre 2019

Il principe Alessandro e la principessa Caterina di Serbia hanno consegnato una nuova ambulanza al centro di emergenza dell'ospedale della città serba di Krusevac

Solo un mese i reali avevano consegnato dieci letti elettrici in terapia intensiva nello stesso ospedale. e durante quella visita, la Principessa Caterina aveva visto la mancanza di un'ambulanza e promise che avrebbe soddisfatto il loro bisogno di un'ambulanza.

Ecco cosa  ha detto la principessa ereditaria Caterina :
"Un mese avevo fatto una promessa al ministro della salute Zlatibor che avrei portato un nuovo veicolo al centro sanitario Krusevac, e adesso grazie alla donazione dei miei amici dalla Fondazione di California, di cui sono patrono, consegno questa ambulanza al centro sanitario di Krusevac. Questo è un dono del nostro cuore per questo centro di salute e per tutti i medici, le infermiere e i tecnici che sono gli eroi che lavorano qui". 

Naturalmente i direttore e lo staff dell'ospedale hanno ringraziato la principessa Caterina per il suo prezioso aiuto.

Durante la loro visita a Krusevac, il Principe Alessandro e la Principessa Caterina hanno anche  visitato la collina di Baghdala, dove il principe ha deposto una corona sul monumento dedicato agli innocenti civili giustiziati nel 1944 e nel 1945.

Nel 1993, la Principessa Caterina ha fondato la "Lifeline Humanitarian Organization" che attualmente ha uffici a Chicago, New York, Toronto, Londra e Atene, che  lavora per raccogliere fondi per attrezzature mediche che sono state consegnate a numerosi ospedali in Serbia.