La famiglia reale britannica celebra il 70° anniversario del Commonwealth

11 marzo 2019

In occasione del giornata del Commonwealth Sua Maestà la regina Elisabetta II, il principe Carlo, la duchessa Camilla di Cornovaglia, il principe William, la duchessa Catherine di Cambridge, il principe Harry, la duchessa Meghan e il Duca di York hanno partecipato all'annuale cerimonia religiosa che si è svolta all'Abbazia di Westminster, Londra.

L'evento annuale è considerato il momento clou dell'anno del Commonwealth, che offre l'opportunità di riflettere sui legami che legano le nazioni membri e guardare alle speranze e ai piani futuri.
Inoltre il 2019 è un anno speciale in quanto segna il 70° anniversario del Commonwealth moderno,

L'anno scorso era stata adottata la Carta blu del Commonwealth, che avrà un impatto positivo su un terzo delle acque costiere nazionali del mondo, contribuendo a sostenere i mezzi di sussistenza e gli ecosistemi a livello globale.
Inoltre nell'agenda la connettività per il commercio e gli investimenti, per una maggiore cooperazione verso una crescita economica, in particolare per le donne, giovani e le comunità emarginate, per la prosperità.

Il giorno precedente la Regina Elisabetta aveva inviato un messaggio al Commonwealth che aveva affermato del "duraturo impegno" di tutti i 53 paesi che fanno parte del Commonwealth e della "fiducia e ottimismo" grazie ai legami stabili.