Il principe William partecipa al summit del Commonwealth

aprile 2018

Il principe William ha partecipato all’evento che fa parte del summit dei capi di governo del Commonwealth, che si è svolto al Queen Elizabeth II Conference Center di Londra, parlando a circa 2000 delegati.

Il duca di Cambridge ha aperto la serata con un discorso in cui ha reso omaggio ai partecipanti e sottolineando dell'importanza del Commonwealth:
"È molto facile in una settimana come questa pensare che questo summit, con i suoi comunicati e dichiarazioni, riguardi il Commonwealth, ma il Commonwealth, sono lieto di poterlo dire, è molto più di questo.

Quando si pone la domanda: cosa rende unico il Commonwealth ? Rispondo, con grande fiducia, che siete Voi a rendere il Commonwealth unico. Il Commonwealth è stato giustamente descritto come "la madre di tutte le reti ". Non esiste altra organizzazione sulla terra che sposino la politica con la società civile e le reti rappresentate dai Forum.
"Non esiste altra rete sulla terra (Commonwealth) che si avvicini a questo: dobbiamo sfruttarla al massimo, tenerla a cuore e proteggerla per le generazioni future, che si costruiranno su di essa".

"Per noi della Famiglia Reale, sostenere la Regina che ha dedicato la sua vita lealmente e senza fallire al Commonwealth, è un enorme onore".

"Quando ho viaggiato nel Commonwealth e qui nel Regno Unito, sono sempre stato colpito dall'ingegno, dalla spinta e dall'impegno che arrivano dalle piccole e medie imprese", ha detto William alla folla".

"Noi, attraverso la Royal Foundation, possiamo aiutarVi a guidare, ma dobbiamo cercare di connetterci con altre più grandi fondazioni mondiali, e lavorare tutti insieme. Mi piace l'idea di squadra."

VIDEO