Articoli in evidenza:

domenica, dicembre 30, 2018

Buon Anno 2019

 con il vero Tricolore
sul Quirinale

W il Re !


La rivista 7TAGE numero 51 di dicembre 2018


COPERTINA



Letizia

Maxima



Sofia

Mary

Sensationelle
Fotos !
Charlene
So wird sie 
die Furstin 
der Herzen






sabato, dicembre 29, 2018

Nata Natalija, figlia del principe Mihailo e della principessa Ljubica

26 dicembre 2018

Il principe Mihailo Karadjordjevic e la principessa Ljubica di Serbia sono diventati genitori di una bambina nata a Belgrado il 26 dicembre 2018.

Ecco l'annuncio di Sua Altezza Reale il Principe Alessandro :

Sua Altezza Reale il principe ereditario Alessandro annuncia con gioia che il loro principe Mihailo e la principessa Ljubica hanno avuto una bambina Natalija a Belgrado mercoledì 26 dicembre 2018 alle 10:15.
Le loro altezze reali il Principe Alessandro e la Principessa Caterina si uniscono ai loro figli nel congratularsi e augurare ai loro cugini di primo grado e Natalija buona salute e felicità.
Il principe Mihailo e la principessa Ljubica si sono uniti in sacri matrimoni il 23 ottobre 2016 nella chiesa di San Giorgio a Oplenac.
Il principe Mihailo è il figlio del defunto SAR, il principe Tomislav e della principessa Linda. È nato nel 1985 a Londra. Ha conseguito la laurea presso l'Università di Warwick. 
La principessa Ljubica è nata e cresciuta a Belgrado, dove ha completato i suoi studi presso la Facoltà di Farmacia.

Il principe Mihailo (Michael), nato il 1985, è il figlio più giovane del principe Tomislav (1928-2000) e della principessa Linda, nata Bonney, che nel 2016 ha sposato Ljubica Ljubislavljevic.
Il principe Mihailo è un cugino di primo grado del principe ereditario Alessandro.

Questa è la 2° nascita reale a Belgrado nel 2018. Il principe Filippo e la principessa Danica sono diventati genitori di Stefano, che è nato a Belgrado il 25 febbraio 2018.
Il battesimo del principe Stefano ha avuto luogo il 15 dicembre 2018 nella Cappella Reale di Sant'Andrea.
Il principe Filippo è il secondo figlio del principe ereditario Alessandro dalla sua prima moglie, la principessa Maria da Gloria di Orléans-Braganza.


La Principessa Kako,  nipote dell'imperatore Akihito, festeggia il suo 24° compleanno

29 dicembre 2018

La principessa Kako di Akishino è nata a Tokyo, il 29 dicembre 1994, ed è la seconda figlia del Principe Akishino e della Principessa Kiko.

La Principessa Kako ha una sorella maggiore, la Principessa Mako e un fratello più giovane, il Principe Hisahito.

A giugno la principessa Kako era tornata dalla Gran Bretagna dopo aver trascorso 9 mesi all'Università di Leeds, studiando arti dello spettacolo e psicologia, e adesso studia alla International Christian University di Tokyo.

Il padre della principessa Kako e suo fratello minore, il principe Hisahito, saranno rispettivamente il primo e il secondo in linea di successione al trono, dopo che l'imperatore Akihito abdicherà il 30 aprile del prossimo anno, a favore di suo zio, il principe ereditario Naruhito che salirà al trono il giorno seguente.

VIDEO

La rivista "Gli Enigmi della Storia" numero 27 di gennaio 2019


COPERTINA





Gli enigmi della
STORIA



I MISTERI DI 
CASA SAVOIA

COSA NASCONDE
UNA DELLE PIU'
 ANTICHE DINASTIE 
D'EUROPA ASSUNTA 
A DIGNITA' REALE 
NEL XVIII SECOLO






venerdì, dicembre 28, 2018

Vittoria, figlia di Emanuele Filiberto, festeggia il suo 15° compleanno

28 dicembre 2018

Vittoria, figlia del Principe Emanuele Filiberto di Savoia e della Principessa Clotilde Courau, è nata a Ginevra il 28 dicembre 2003.

La prima figlia di Emanuele Filiberto è stata chiamata Vittoria Cristina Adelaide Chiara Maria.

Vittoria come il nonno, il principe Vittorio Emanuele di Savoia, capo della Real Casa di Savoia.
Cristina in ricordo della beata Maria Cristina di Savoia, ma anche in rispetto alle tradizioni della famiglia Coreau che impongono di chiamare le donne di casa con nomi che cominciano con la lettera «C».  Chiara in onore della santa di Assisi. Maria e Adelaide sono infine nomi ricorrenti nella dinastia Savoia.

Il battesimo di Vittoria è stato celebrato nella Basilica di Assisi il 30 maggio 2004, per una particolare devozione per la Santa Chiara, che Vittoria ha come secondo nome.

Vittoria ha una sorella più piccola che si chiama Luisa Giovanna Agata Gavina Bianca Maria, nata il 16 agosto, a Ginevra.





71° anniversario della scomparsa di Vittorio Emanuele III di Savoia

28 dicembre 1947

Vittorio Emanuele nasce a Napoli l’11 novembre 1869, figlio di Umberto I Re d'Italia e della Regina Margherita.

Sposa il 24 ottobre 1896 a Roma la Principessa Elena di Montenegro, da cui avrà 5 figli: Iolanda, Mafalda, Giovanna, Maria ed Umberto.

Principe Ereditario fino al 29 luglio 1900 con il titolo di Principe di Napoli.

Diventa improvvisamente Re d'Italia nel 1900, in seguito all'assassinio del padre, e fino al 1946, quando abdicò il 9 maggio 1946 a favore del figlio Umberto II.

Con la regina Elena, parte da Napoli in esilio volontario per raggiungere Alessandria d’Egitto, scegliendo il titolo di Conte di Pollenzo.

Ad Alessandria d'Egitto muore il 28 dicembre 1947, dove è stato sepolto per 70 anni nella chiesa di Santa Caterina.

Il 17 dicembre 2017 le spoglie del Re Vittorio Emanuele III e quelle della Regina Elena sono rientrate in Italia, e sepolte (temporaneamente) al Santuario di Vicoforte, in provincia di Cuneo.

Quando Sua Maestà il Re Vittorio Emanuele III potrà riposare nel Pantheon di Roma insieme a tutti i Sovrani d'Italia ?

Re Vittorio Emanuele III e la Regina Elena soccorrono i sopravvissuti di Messina colpiti dal terremoto

28 dicembre 1908

Nel dicembre 1908 Messina e Reggio Calabria vennero rase al suolo da un devastante terremoto, che provocò oltre 120 mila morti. 
I primi ad accorrere furono i Sovrani Elena e Vittorio Emanuele III.

Vittorio Emanuele III dispose immediatamente lo stato d'assedio ed una legge approvata in fretta prevedeva stanziamenti per i terremotati e una serie di misure per proteggere l'industria solfifera.

Il Re Vittorio Emanuele III e la Regina Elena mostrarono subito uno slancio fuori dal comune per i superstiti. La regina Elena trasformò la nave della Regia Marina in ospedale dove furono ricoverati moltissimi superstiti, e visto che parlava il russo ed era amica dello Zar, riuscì ad obbligare le navi russe, che stavano in zona, ad intervenire in soccorso alla popolazione :  «Non è la regina d'Italia che vi parla, né la principessa del Montenegro, è una donna che vi supplica in nome di Dio e della pietà umana».

La regina Elena si comporta come un'infermiera, una suora di carità, ed aiuta i terremotati fasciando ferite, aggiustando ossa, assistendo i medici, portando conforto a chi aveva perso tutto.

Numerose testimonianze che lo attestano :
"Da due giorni la regina Elena fa la suora di carità” raccontò un ufficiale russo il 2 gennaio del 1909 al Corriere della Sera.

“Io l’ho vista ovunque, nei punti in cui maggiore era il pericolo, nelle località in cui nessuno mai prima di lei aveva osato avventurarsi”.

Una poesia pubblicata sul Corriere della Sera, il 5 gennaio 1909, di Ada Negri:
L'angelo dello Stretto la Regina Elena
"Ve n'è una fra noi, la più bella, la più nobile, quella che la sorte ha posta più in alto, che ci dà l'esempio sublime. Elena di Savoia e Montenegro ha lasciato i figli,
ha messo l'abito dell'infermiera, si è fatta suora di carità,
soffre tra i sofferenti, abbraccia e riveste gli orfanelli,
sfida ogni stanchezza, ogni malattia, ogni pericolo anche mortale.
E' al suo posto di Regina, è al suo posto di donna.
Vi è nel suo atteggiamento una semplicità, una bellezza umana,
una veemenza d'amore, d'energia, che appassionano.
Con Lei, intorno a Lei, senza tregua, senza paura,
coi figli in braccio e alla gonna se non possiamo separarcene,
di notte se non possiamo di giorno,
con ogni atomo ogni palpito ogni vibrazione della nostra umanità dolorosa,
sorelle mie d'Italia, avanti! ".

La città di Messina, grata delle opere compiute dalla Regina Elena in quei terribili giorni, eresse nel 1960 la Statua in marmo bianco di Carrara, in memoria dell'alto senso di umanità e di materna dedizione dimostrata dall'Augusta Sovrana verso i sopravvissuti.





giovedì, dicembre 27, 2018

La rivista Point De Vue numero 3675 di dicembre 2018


COPERTINA



LA DANCING 
QUEEN FETE 
SON 
ANNIVERSAIRE
Silvia de Suède 
75 ans en beauté

Popolarité 
des rois
LES GAGNANTS
 ET LES 
PERDANTS
 DES SONDAGES 

AU PALAIS R
OYAL DE BELGRADE
Bapteme historique
d'un petit
prince de Serbie




Il Messaggio di Natale del Re Carlo XVI Gustavo di Svezia

25 dicembre 2018

Come ogni anno Sua Maestà il Re Carlo XVI Gustavo di Svezia ha inviato il suo messaggio di Natale alla Nazione.

Il Re Carlo XVI Gustavo ha iniziato le sue osservazioni dicendo che questi giorni diano a tutti l'opportunità di riflettere, indipendentemente da come si trascorre in Natale

il sovrano ha ricordato coloro che con grandi sacrifici avevano combattuto  gli incendi boschivi in ​​Svezia durante l'estate e poi il 100° anniversario della fine del primo Guerra mondiale e quindi il 100° anniversario del Riksdag (il Parlamento svedese) e il 200° anniversario della dinastia Bernadotte in Svezia.

il Re di Svezia ha parlato del Nobel e il 75° compleanno della Regina Silvia che "da anni ha lavorato ostinatamente e determinazione per migliorare le condizioni dei giovani vulnerabili e le persone con demenza"

Il Re Carlo Gustavo ha concluso il messaggio augurando agli svedesi un felice Natale e un felice anno nuovo 2019"

Gli Auguri di Natale dal principe Jean di Francia

24 dicembre 2018

Il principe Jean d'Orléans, duca di Vendôme, figlio del principe Enrico, conte di Parigi, duca di Francia, ha inviato gli auguri di Natale ai francesi.


Poche ore prima dei festeggiamenti, auguro a tutti un buon Natale.

Possa il piccolo Bambino, la cui nascita stiamo celebrando, portarci pace e gioia nonostante questi tempi difficili.<

Prego in particolare per tutti quelli che soffrono e vogliono essere ascoltati.

Restiamo nella speranza!


mercoledì, dicembre 26, 2018

La famiglia reale britannica ha assistito al servizio di chiesa di Natale del 2018

25 dicembre 2018

Dopo il messaggio della Regina Elisabetta alla Nazione,  la famiglia reale britannica si è riunita nella chiesa di Santa Maria Maddalena vicino a Sandringham per partecipare alla Santa Messa di Natale 2018.

Al tradizionale evento erano presenti la regina Elisabetta II, il principe Carlo, il duca e la duchessa di Cambridge, il duca e la duchessa di Sussex, il principe Edoardo, la contessa di Wessex, la principessa reale Anna, Lady Louise Windsor , James Viscount Severn,  la principessa Eugenia con Jack Brooksbank. la principessa Beatrice, Zara Tindall e Autumn Phillips

Assenti il Duca di Edimburgo ma la Casa Reale ha subito comunicato che non c'è motivo di preoccuparsi perché Filippo sta bene.
Per un forte raffreddore anche la Duchessa Camilla non potuto partecipare alla messa. 

La vigilia di Natale, la famiglia reale si è scambiato i regali che non devono avere valore materiale.
I membri della famiglia reale rimarranno con la regina a Sandringham fino al giorno di Santo Stefano.
La regina Elisabetta e il duca di Edimburgo rimarranno a Sandringham fino a dopo il giorno del 6 febbraio.

La famiglia reale trascorre tradizionalmente il Natale e il nuovo anno a Sandringham House, che è la tenuta di campagna della regina Elisabetta a Norfolk.

VIDEO

I reali danesi hanno partecipato alla messa di Natale ad Aarhus

25 dicembre 2018

Nel giorno di Natale, Sua Maestà la regina Margherita di Danimarca ha raggiunto la cattedrale di Aarhus, insieme al principe ereditario Federico, la principessa ereditaria Mary, il principe Gioacchino e la principessa Marie, dove hanno partecipato alla messa di Natale.

Prima la regina Margherita e la famiglia reale avevano festeggiato il natale al castello di Marselisborg situata ad Aarhus, e il giorno precedente, i membri della famiglia reale danese, compresi i loro figli, avevano partecipato ad un'altra cerimonia religiosa.


Il messaggio di Natale del Granduca Enrico di Lussemburgo

24 dicembre 2018

Nel suo messaggio di Natale alla Nazione, Sua Altezza Reale il Granduca Enrico di Lussemburgo ha ricordato le cerimonie per commemorare il 100° anniversario della fine della prima guerra mondiale, ed ha chiesto agli attori internazionali ad essere consapevoli delle proprie responsabilità.

Nonostante un clima politico difficile, il Granduca ha detto che la diversità e la coesione non devono essere messe in discussione tra i partiti politici.

Enrico ha elogiato il lavoro della Granduchessa Maria Teresa nella lotta contro la violenza sessuale, ed ha elogiato i servizi sociali.

Dopo aver citato coloro che trascorreranno il Natale da soli o malati, il Granduca Enrico ha augurati a tutti gli auguri da parte della famiglia reale.


Il messaggio di Natale 2018 della Regina Elisabetta II

25 dicembre 2018

La Regina Elisabetta ha tenuto il suo tradizionale discorso di Natale, che è sempre pre-registrato e trasmesso nel pomeriggio del giorno di Natale.
La regina Elisabetta ha indossato un abito di seta color avorio e la spilla Scarabeo che Le fu donata dal Duca di Edimburgo nel 1966.

Nel suo tradizionale discorso di Natale la Regina Elisabetta ha riflettuto sull'anno della famiglia reale, citando i matrimoni di Harry e Meghan, Eugenie e Jack, così come le nascite dei suoi due pronipoti, il principe Luigi e Lena Tindall e il 70° compleanno del principe Carlo

La Regina Elisabetta ha anche sottolineato l'importanza delle persone che con punti di vista opposti si rispettano e che bisogna cercare di superare le "differenze profondamente radicate": "Anche con le differenze più profondamente radicate, trattare l'altra persona con rispetto e come un altro essere umano è sempre un buon primo passo verso una maggiore comprensione".

Come al solito, la regina Elisabetta ha riflettuto sulla nascita di Gesù Cristo e sul significato del Natale :
"Attraverso i numerosi cambiamenti che ho visto nel corso degli anni, la fede, l'amicizia e la famiglia non sono state solo per Me una costante, ma una fonte di conforto personale e rassicurazione .
Credo che questo messaggio di pace sulla terra e benevolenza a tutti non sia mai superato. Può essere ascoltato da tutti - è più che mai necessario."

"Un felice Natale a tutti voi."

Il messaggio di Natale del Re Guglielmo Alessandro dei Paesi Bassi

25 dicembre 2018

Come ogni anno Sua Maestà il Re Guglielmo Alessandro dei Paesi Bassi ha inviato alla Nazione il suo messaggio di Natale.

Nel suo discorso di Natale il re Guglielmo-Alessandro ha invitato gli olandesi a continuare a lavorare insieme nonostante le differenze, perché è questo che ci rende forti.

Il re Guglielmo-Alessandro ha anche detto di non sottovalutare l'influenza positiva che possiamo avere : "Ci sono grossi problemi e talvolta grandi tensioni, ma non dobbiamo dimenticare che nel 2018 l'Olanda è uno dei posti migliori al mondo per vivere e lavorare."

Parlando del Natale il Re Guglielmo-Alessandro ha detto che alle volte non è un momento facile, soprattutto se qualcuno non c’è più, ma il Natale ci ricorda che un futuro luminoso è sempre possibile."

Il Re ha concluso dicendo : "Auguro a tutti voi - ovunque voi siate e qualunque siano le vostre circostanze personali - un benedetto Natale".


martedì, dicembre 25, 2018

La cartolina di Natale 2018 del Principe Carlo Filippo e della principessa Sofia, con i figli Gabriele e Alessandro.

24 dicembre 2018

Le Loro Altezze Reali il Principe Carlo Filippo e la Principessa Sofia di Svezia hanno pubblicato la loro cartolina natalizia del 2018.

Nella cartolina c'è una immagine della coppia reale con i loro due figli, il principe Gabriele e il principe Alessandro.


Il messaggio di Natale del Re Felipe VI di Spagna

24 dicembre 2018

Sua Maestà il Re Felipe VI di Spagna nel suo messaggio di Natale alla Nazione ha augurato a tutti gli spagnoli un Buon Natale ed un Felice Anno Nuovo.

Nel suo messaggio il Re Felipe  ha sottolineato la necessità di promuovere la coesistenza, forgiata 40 anni fa nella Costituzione ed ha elogiato la convivenza che è stata la base della libertà e progresso della Spagna.

Felipe VI ha ricordato il 40° anniversario della Costituzione sottolineando che è stato raggiunto grazie alla "riconciliazione e armonia" tra gli spagnoli, ed alla capacità dei "leader politici, economici e sociali" di definire alcune regole comune.

Il re Felipe ha definito incompatibile la convivenza con il risentimento, ed ha ricordato che la convivenza "è sempre fragile sebbene sia il più grande patrimonio che abbiamo noi spagnoli".

Per il Re Felipe è essenziale assicurare la convivenza, che è "la migliore eredità che le giovani generazioni possano ricevere".
Secondo Felipe VI i giovani spagnoli, "immersi in una società tecnologica di continui cambiamenti", hanno talento, ed ha elogiato la sua attitudine "aperta al mondo", ma ha anche ricordato che i giovani hanno "problemi seri", come la difficoltà nel trovare un lavoro o accesso alla formazione.
Per questo motivo, Felipe VI ha affermato che è responsabilità di tutta la società aiutare i giovani a realizzare "un progetto di vita personale e professionale, con un lavoro dignitoso ed uno stipendio", necessario per costruire un paese migliore, più creativo, più dinamico e sempre all'avanguardia".

Il re ha invitato gli spagnoli a "valutare con orgoglio" quello che hanno fatto, "allontanando il disincanto o il pessimismo". Felipe VI quindi ha incoraggiato gli spagnoli ad andare avanti" ed a migliorare ogni giorno".
Il re ha infine chiesto che "nessuno sia lasciato alle spalle" sulla strada della modernizzazione.

Il discorso di Natale e Capodanno del re Filippo del Belgio

24 dicembre 2018

Sua Maestà il Re Filippo dei Belgi ha inviato alla Nazione il suo messaggio di Natale 2018.

Nel suo messaggio di Natale il re Filippo ha ricordato ai politici la loro responsabilità, ed ha chiesto un dibattito "aperto e sincero" in vista delle prossime elezioni, che sono necessari a causa della caduta del governo la settimana scorsa.

Per il Re Filippo, il Belgio è in un periodo ricco di eventi in cui i cittadini esprimono giustamente le loro preoccupazioni. Si riferisce tra l'altro alla grande marcia a Bruxelles con 60.000 dimostranti e alle proteste dei "giubbotti gialli". "Disuguaglianza, povertà, intolleranza e cambiamento climatico sono problemi che richiedono soluzioni globali".

Il re Filippo ha concluso il discorso augurando alla Nazione un buon Natale e un Felice Anno Nuovo.


lunedì, dicembre 24, 2018

Il messaggio di Natale di Sua Maestà Margherita, Custode della Corona della Romania

24 dicembre 2018


Dopo la scomparsa del Re Michele I, la sua figlia maggiore Margherita è diventata Capo della Casa Reale della Romania, col titolo di Sua Maestà Regina Margherita, Custode della Corona.









Ecco il messaggio di Natale di Sua Maestà Margherita, Custode della Corona della Romania.


Buon Natale dal blog Monarchico

25 dicembre 2018

Auguri di un Santo Natale 
a tutti gli amici e fans

Continuate a seguirmi ! 



facebook  https://www.facebook.com/Monarchico/ 


twitter  https://twitter.com/monarchico


telegram  telegram.me/monarchico



Il re Felipe riceve un premio per il suo sostegno allo sport spagnolo

13 dicembre 2081

Le loro Maestà il Re Felipe e la regina Letizia di Spagna hanno presieduto la cerimonia  commemorativa dell'80° anniversario del quotidiano Marca, fondato il 21 dicembre 1938, durante la quale c'è stata la premiazione di alcuni sportivi.

Legato alla cerimonia di premiazione c'è stato un pranzo commemorativo che si è tenuto al Teatro Real di Madrid.

In questa occasione, i premi sono stati assegnati a Teresa Perales, nuotatrice olimpica; Federico Martín Bahamontes, ciclista; Javier Fernández, skater; Mireia Belmonte, nuotatrice; Iker Casillas, giocatore di calcio.

Dopo la proiezione di un video, l'editore del quotidiano Marca ha consegnato al Re Felipe il "Premio per la passione e il calore dei fan", che ha dato il tocco finale all'evento.

MARCA è il quotidiano sportivo di riferimento in Spagna, leader nelle vendite e il più letto nel  Paese, considerato come il diario sportivo più completo e aperto a tutti gli sport.

Foto ufficiale della famiglia reale del Belgio per il Natale 2018

23 dicembre 2018


E' stata rilasciata la foto ufficiale della famiglia reale del Belgio per il Natale 2018

La foto mostra insieme Le Loro Maestà il Re Filippo e la Regina Matilde, con i loro 4 figli : la Principessa ereditaria Elisabetta, il principe Emanuele, il principe Gabriele e la principessa Eleonora.

C'è anche il messaggio "Buon Natale e felice anno nuovo", scritto in diverse lingue.

La regina Letizia alla cerimonia dei Premi della Industria di Moda

19 dicembre 2018


Sua Maestà la regina Letizia di Spagna ha presieduto la 5° cerimonia nazionale dei premi per l'industria della moda, che è  promossa dal Ministero dell'Industria, e che si è tenuta al Museo del Costume (Museo del Traje) di Madrid.

Lo scopo di questi premi è riconoscere i meriti di persone, organizzazioni, aziende e settori industriali che si distinguono per la loro creatività, il loro adattamento al mercato, la loro capacità di innovazione, la loro internazionalizzazione, il loro sostegno dai social media e dai campi di educazione e cultura.

Alla fine di una tavola rotonda, la Regina Letizia è salito sul palco per presentare i premi accompagnata dal Ministro dell'Industria, del Commercio e dal Turismo e dal Segretario Generale dell'Industria e della Piccola e Media Industria.


La rivista HELLO! numero 1564 di dicembre 2018


COPERTINA


40 PAGE
ROYAL 
SOUVENIR 
INSIDE

FESTIVE 
DOUBLE ISSUE

JOINED BY HATTY 
AND MEGHAN
CHRISTMAS
WITH THE CAMBRIDGES 
INSIDE THEIR 
FABULOUS FAMILY 
CELEBRATIONS 
AT SANDRINGHAM






domenica, dicembre 23, 2018

Maria Vladimirovna Romanova festeggia il suo 65° compleanno

23 dicembre 2018

Marija Vladimirovna Romanova è nata a Madrid, il 23 dicembre 1953, ed è uno dei pretendenti a Capo di Casa Romanov.

Maria Vladimirovna è l'unica figlia del granduca Vladimir Kirillovič Romanov, Protettore del Trono Imperiale e Capo della Casa Imperiale di Russia e di Leonida Bagration-Mukhrani.

I suoi nonni paterni erano il granduca Kirill Vladimirovič Romanov e la granduchessa Victoria Feodorovna (nata principessa Vittoria Melita di Sassonia-Coburgo-Gotha).

Maria ha studiato a Madrid e Parigi prima di trascorre alcuni mesi all'Oxford University per studiare storia e letteratura russa.

A Madrid il 22 settembre 1976 Marija ha sposato il principe Francesco Guglielmo di Prussia, ma la coppia si è separata nel 1982, dopo la nascita del loro unico figlio Georgij Michajlovič Romanov, nominato granduca di Russia dal nonno.

Maria Vladimirovna vive in Francia ed in Spagna: oltre al russo, parla correntemente inglese, francese e spagnolo e comprende il tedesco, l'italiano e l'arabo.


Sua Maestà Imperiale, l'imperatore del Giappone Akihito festeggia il suo 85° compleanno

23 dicembre 2018

Akihito è nato a Tokyo, il 23 dicembre 1933, è il 125º imperatore del Giappone, l'unico regnante al mondo col titolo di "Imperatore".

Per Akihito è un compleanno particolare in quanto è l'ultimo da imperatore in quanto il 30 aprile 2019 abdicherà a favore del principe ereditario Naruhito, che il giorno successiva sarà il nuovo imperatore del Giappone.
Dopo più di 200 anni Akihito è il primo imperatore ad abdicare, che aveva annunciato le sue dimissioni nell'agosto 2016, durante un discorso speciale alla popolazione giapponese.

Al mattino l'imperatore Akihito e l'imperatrice Michiko, accompagnati dal principe ereditario Naruhito, la Principessa Masako, il principe Akishino, la Principessa Kiko, la principessa Mako e la principessa Kako, si sono affacciati dal balcone del Palazzo Imperiale di Tokyo, per ricevere gli auguri della folla accorsa per festeggiarlo.

Nel pomeriggio, presso il Palazzo Imperiale, si sono svolti un ricevimento e un tea party.


Sua Maestà la Regina Silvia di Svezia festeggia il suo 75° compleanno

23 dicembre 2018

Silvia Sommerlath è nata a Heidelberg (Germania), il 23 dicembre 1943, ed è la moglie dell'attuale Re di Svezia Carlo XVI Gustavo

La Regina di Svezia  ha 3 figli e 6 nipoti: la principessa ereditaria Vittoria, duchessa di Västergötland (nata il 14 luglio 1977), sposata con Daniele Westling, con 2 figli, la principessa Estelle e il principe Oscar; il principe Carlo Filippo, duca di Värmland (nato il 13 maggio 1979) , sposato con Sofia Hellqvist, con il figlio Alexander e il figlio Gabriele; la principessa Maddalena, duchessa di Hälsingland e Gästrikland (nata il 10 giugno 1982), sposata con Christopher O'Neill, con 2 figli, la principessa Leonore, e il principe Nicolas. 

La Casa reale svedese ha pubblicato una nuova foto in occasione del 75° compleanno della regina Silvia.


venerdì, dicembre 21, 2018

Il re Filippo e la regina Matilde ricevono la squadra nazionale belga campioni del mondo di hockey

18 dicembre 2018

Le Loro Maestà il re Filippo e la regina Matilde hanno ricevuto la squadra nazionale belga che sono campioni del mondo di hockey.

Il ricevimento si è svolto nel castello di Laeken , nei sobborghi di Bruxelles, che è la residenza dei re del Belgio.

La squadre belga ha sconfitta l'Olanda nell’ultima partita della Coppa del Mondo di hockey su prato maschile che si è svolta a Bubhneswaran (in India)
Il Belgio si è imposto per 3-2 ai calci di rigore dopo una partita a reti inviolate.

È stata rilasciata una nuova foto ufficiale della famiglia reale olandese

21 dicembre 2018



La famiglia reale olandese ha pubblicato una nuova foto di Natale con il messaggio :
"Un Natale Benedetti ed un sano e prospero nuovo Anno 2019 " 
WA en Máxima. 

Nella foto si vede il Re Guglielmo Alessandro, la Regina Maxima, con le loro figlie, le principesse Caterina-Amalia, Alexia e Ariane.

La foto è stata scattata a marzo dal fotografo  Erwin Olaf nel palazzo reale di Amsterdam.




La principessa Marie aiuta la Banca alimentare danese a fornire cibo per gli studenti

dicembre 2018

La principessa Marie ha visitato la scuola Gildbroskolen a Ishoj, dove ha consegnato il cibo ricevuto dalla Danish Food Bank che serve per la colazione degli studenti prima dell'inizio delle lezioni.
In totale ci sono 24 circoli che ricevono il cibo dalla Food Bank per la colazione degli studenti.

La principessa Marie collabora con la Food Bank, che è una associazione che prende a carico del cibo vicino alla data di scadenza o con la confezione danneggiata, per ridurre lo spreco di cibo che poi lo consegna ai circoli.

Al suo arrivo la principessa Marie è stata accolta da decine di studenti, e dopo aver fatto colazione con loro ha parlato con i giovani, i quali hanno detto che il cibo è eccellente.


La rivista Point De Vue numero 3674 di dicembre 2018


COPERTINA





DUC ET 
DUCHESSE 
DE CAMBRIDGE

Jacques 
et Gabriella 
de Monaco

TOUT 
SUR LEUR 
ANNIVERSAIRE SURPRISE
Et les preparatifs 
de Noél







giovedì, dicembre 20, 2018

La Famiglia reale belga al Concerto di Natale al Palazzo Reale di Bruxelles

19 dicembre 2018

Le Loro Maestà il re Filippo e la regina Matilde, con la principessa ereditaria Elisabetta, il principe Gabriele, il principe Emanuele, la principessa Eleonora, il re Alberto, il principe Lorenz e la principessa Astrid hanno partecipato al tradizionale concerto di Natale che si tiene ogni anno al Palazzo reale di Bruxelles.

In questa occasione il Re dei Belgi ringrazia le persone del personale che sono state coinvolte nel coordinamento delle loro attività durante tutto l'anno.

Il principe Gabriele, il figlio maggiore del re e della regina, aveva il piede ingessato, in seguito ad un leggero infortunio.
La regina Paola era assente poiché si ritiene che si stia ancora riprendendo dal colpo, dictus di alcuni mesi fa.


La Regina Elisabetta è andata in treno a Sandringham dove trascorrerà il periodo natalizio

20 dicembre 2018

Sua Maestà la Regina Elisabetta II ha lasciato Londra in treno per raggiungere la Sua residenza di Sandringham dove trascorrerà le vacanze di Natale e Capodanno.

A differenza degli anni precedenti questa volta la Regina Elisabetta ha fatto il viaggio in treno da sola senza il Duca di Edimburgo.

Come ogni anno, anche gli altri membri della famiglia reale andranno a Sandringham per festeggiare il Natale con la Sovrana.

La residenza di Sandringham è di proprietà privata della famiglia reale dal 1862, acquistata dalla regina Vittoria su richiesta di suo figlio e futuro re, il principe Edoardo.

Prima di partire per Sandringham, a Buckingham Palace c’è stato il tradizionale  pranzo pre-natalizio per la famiglia reale.





Il principe Carlo Filippo premia i soldati svedesi che hanno presto servizio in Mali per l'ONU.

14 dicembre 2018

Sua Altezza Reale il principe Carlo Filippo ha partecipato ad una cerimonia di premiazione per i soldati della forza svedese che, per sei mesi, hanno presto servizio nell'operazione delle Nazioni Unite in Mali (MA08).

La consegna delle medaglie si è svolta a Kungl, vicino a Stoccolma.


Dopo la cerimonia i premiazione c'è stato un ricevimento in cui il principe Carlo Filippo ha avuto l'opportunità di conversare con i soldati che prestavano servizio nel MA08 e con le loro famiglie.


Infanta Elena di Spagna festeggia il suo 55° compleanno

20 dicembre 2018

Infanta Elena di Spagna, duchessa di Lugo, è nata a Madrid, il 20 dicembre 1963, è la primogenita di Re Juan Carlos I e della Regina Sofia, e occupa il 3° posto nella linea di successione al trono spagnolo, dopo le figlie del Re Felipe VI, Leonor, principessa delle Asturie, e l'infanta Sofia.

Oltre al fratello Re Felipe, Elena ha anche una sorella minore, l'infanta Cristina di Borbone-Spagna.

Elena si è sposata il 18 marzo 1995 con Don Jaime de Marichalar, che poi hanno divorziato ufficialmente. Elena e Jaime hanno due figli: Felipe e Victoria.

Dopo l'abdicazione di suo padre, Re Juan Carlos I , Elena è lontana dalla vita pubblica, e partecipa solo ad alcuni eventi pubblici se chiesto dalla Casa Reale o che hanno a che fare con il suo lavoro come direttrice della Fondazione Mapfre.





mercoledì, dicembre 19, 2018

Il principe Alessandro e la principessa Katherine aprono il tradizionale Bazar di beneficenza natalizio

14 dicembre 2018

A Belgrado il principe Alessandro e la principessa Katherine hanno aperto ufficialmente il tradizionale bazar di beneficenza natalizio di artigianato,  il cui scopo è quello di raccogliere fondi per le donne rifugiate provenienti dalle ex repubbliche jugoslave, dal Medio Oriente e dal Nord-est asiatico, e anche per le donne e bambini socialmente vulnerabili, che hanno bisogni speciali.

La Principessa Katherine e la sua Fondazione organizzano da molti anni nei perisoid di natale e pasqua beneficenza e  Bazaar per aiutare profughi, rifugiati e persone socialmente vulnerabili che sostengono le loro famiglie vendendo dei manufatti.





La famiglia della Principessa Vittoria ha pubblicato le sue foto di Natale

dicembre 2018

Come ogni anno prima di Natale, la Famiglia reale della Principessa ereditaria Vittoria ha pubblicato le sue foto di Natale, con il messaggio : "Buon Natale e un felice anno nuovo" 

Le foto mostrano la Principessa Vittoria e il principe Daniele insieme ai loro due figli, la Principessa Estelle ed il Principe Oscar.

Le foto sono state scattate dalla fotografa Tiina Björkbacka al Castello di Haga, residenza della famiglia.

Oltre alle foto c'è anche un video dove si vede come si divertono la Principessa Estelle ed il Principe Oscar a preparare la decorazione della casa per il Natale.
Il Principe Oscar, aiuta la madre a legare un nastro di seta rosso sulla palla da appendere all'albero di Natale e la principessa Estelle, piantato con cura dei giacinti bianchi e blu in un nuovo vaso.

VIDEO

Related Posts with Thumbnails