Akihito e Michiko del Giappone commemorano il secondo anniversario dello tsunami.

12 MAR 2013

A Tokyo, l'imperatore Akihito e l'imperatrice Michiko del Giappone hanno presieduto una cerimonia per commemorare il secondo anniversario dello tsunami che ha ucciso circa 20.000 persone.

L'imperatore ha detto:
"Sono sempre profondamente commosso nel vedere come tante persone conducono la loro vita quotidiana senza lamentarsi", ha detto. "[Spero] di essere in grado di condividere le loro sofferenze, anche se solo un pò."

Anche il primo ministro Shinzo Abe ha partecipato alla cerimonia commemorativa, durante la quale si è impegnato ad accelerare i lavori di ricostruzione, ed ha detto .
"Il Giappone non avrà mai una vera primavera se non verrà dal nord-est del Giappone. Prometto di non dimenticare mai ogni giorno il peso e la promessa di accelerare la ricostruzione della regione".

Subito dopo il devastante terremoto/tsunami che aveva devastato il Giappone, l'Imperatore Akihito si era rivolto alla nazione giapponese, eccezionalmente in televisione, durante la quale aveva espresso cordoglio e fierezza per la sua gente.


LINK
Japan marks quake and tsunami anniversary