Il Granduca Enrico all'Assemblea Generale delle Nazioni Unite di New York City

26 settembre 2012

Sua Altezza Reale il Granduca, accompagnato dal Vice-Primo Ministro e Ministro degli Affari Esteri, Jean Asselborn, ha partecipato alla 67° sessione dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite (ONU) a New York.

L'intervento di SAR il Granduca all'Assemblea generale delle Nazioni Unite è stato seguito dalla presenza dei Capi di Stato e di governo degli Stati membri delle Nazioni Unite.

Il Granduca Enrico nel suo discorso all'Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha affermato che "dobbiamo garantire uno spazio adeguato per i piccoli Stati, che rappresentano la maggior parte degli Stati membri della organizzazione." 

Inoltre si è impegnato alla soluzione pacifica del conflitto israelo-palestinese e ha chiesto la creazione della Palestina come Stato indipendente.

Il Granduca di Lussemburgo ha anche toccato la situazione della Siria ed ha espresso la preoccupazione del suo paese di fronte ad una situazione che continua a peggiorare, aggiungendo che "Questa crisi chiama la nostra coscienza" .


Granduca Enrico di Lussemburgo all'ONU


Nel corso della sessione Sua Altezza Reale il Granduca e il Ministro degli affari esteri hanno condotto incontri bilaterali con i capi di Stato e di governo degli Stati membri delle Nazioni Unite e hanno partecipato a vari dibattiti su invito del Segretario Generale del Ban Ki-moon e del presidente degli Stati Uniti d'America.


LINK
Le Luxembourg réitère à l'ONU son soutien à la création d'un État palestinien