Articoli in evidenza:

mercoledì, settembre 20, 2017

E' morto il Sultano di Kedah, che fu Re di Malesia 

11 settembre 2017

Il Sultano Abdul Halim è morto all'Istana Anak Bukit di Alor Setar, alle 14.30 dell'11 settembre 2017, all'età di 89 anni

Abdul Halim di Kedah è nato as Alor Setar il 28 novembre 1927.
Aveva governato il Kedah per 59 anni dal 1958 al 2017 ed è stato Re di Malesia (Yang di-Pertuan Agong) 2 volte, dal 1970 al 1975 e dal 2011 al 2016.

Per lutto e per rispetto al sovrano, tutte le bandiere statali e quelle nazionali sono state issare a mezza asta per tre giorni ed è stato fissato un periodo di lutto di 7 giorni, durante il quale è stato vietato qualsiasi forma di intrattenimento, riunioni e feste.


Con l'annessione di Roma al Regno d'Italia nasce l'Italia Unita e Laica

 W il Regno d'Italia !

20 settembre 1870

La presa di Roma, (breccia di porta Pia), fu l'episodio del Risorgimento che sancì l'annessione di Roma al Regno d'Italia, e quindi la nascita dell'Italia Unita e laica voluta da Vittorio Emanuele II e Cavour.


Non si deve dimenticare che lo Stato Italiano è un paese laico grazie alla Monarchia ed ai Savoia !
La laicità dello Stato si realizzò durante il Risorgimento.

Le truppe del Regno d'Italia entrano in Roma attraverso la Breccia di Porta Pia. La presa di Roma comportò l'annessione di Roma al Regno d'Italia, e decretò la fine dello Stato Pontificio e del potere temporale dei Papi.

L'anno successivo la capitale d'Italia fu trasferita da Firenze a Roma (legge 3 febbraio 1871, n. 33).

Il desiderio di porre Roma, città eterna, a capitale del Regno d’Italia, era già stato esplicitato in forma determinata da Cavour, in uno storico discorso al Parlamento italiano dell’11 ottobre 1860, a Torino.
"La nostra stella, o Signori, ve lo dichiaro apertamente, è di fare che la città eterna, sulla quale 25 secoli hanno accumulato ogni genere di gloria, diventi la splendida capitale del Regno italico."

martedì, settembre 19, 2017

La principessa Mary di Danimarca è a New York City

17 - 20 settembre 2017

La principessa Mary di Danimarca è arrivata a New York City per partecipare all'Assemblea Generale delle Nazioni Unite (UNGA).

In questa visita di 3 giorni, la principessa Mary ha anche partecipato ad alcuni eventi legati all'Assemblea Generale delle Nazioni Unite, tra le quali la conferenza "Ricostruire le vite e le comunità distrutte: le ragazze e le donne di Yazidi a Chibok" tenutasi alla sala di conferenze delle Nazioni Unite a New York.

In seguito la principessa ha anche visitato una scuola di Brooklyn, e ha cenato con l'ambasciatore danese a New York.

Il secondo giorno della sua visita a New York, la Principessa Mary ha tenuto un discorso alla conferenza "Consegna per il bene: l'ispirazione dell'azione SDG per le ragazze e le donne".

Ricordo che la Principessa Corona è la protettrice del Fondo della Popolazione delle Nazioni Unite, UNFPA, la organizzazione internazionale  che promuove lo sviluppo le donne, il diritto degli uomini e dei bambini, la salute e l'equità.





Related Posts with Thumbnails