La Regina Maxima dei Paesi Bassi in Bangladesh

9 - 11  luglio 2019

Nel ruolo di difensore speciale del Segretario Generale delle Nazioni Unite per lo sviluppo della finanza inclusiva, la regina Maxima è arrivata a Dhaka, la capitale del Bangladesh, per una visita di tre giorni.

Al suo arrivo la regina Maxima è stata accolta da Abdul Momen, ministro degli affari esteri del Bangladesh, e nel primo giorno della visita, la Regina olandese ha avuto diversi incontri presso l'ufficio delle Nazioni Unite organizzato dal Programma delle Nazioni Unite per lo sviluppo (UNDP) .

La Regina Maxima ha chiesto informazione sul un programmadel governo del Bangladesh che mira a garantire un accesso facile, economico e affidabile a servizi pubblici di qualità per tutti i cittadini del Bangladesh.

Poi la Regina dei Paesi Bassi ha fatto visita a ShopUp, un'azienda fintech che aiuta i micro-imprenditori a vendere e fornisce accesso a finanziamenti a prezzi accessibili.

La regina Maxima ha anche visitato l'azienda tessile Jhanra Fabrics che, nel 1998, ha creato un'azienda sartoriale con un piccolo prestito di microfinanza.

Successivamente la regina Maxima è stata ricevuta da Sheikh Hasina, primo ministro del Bangladesh, nella sua residenza ufficiale.
Durante l'incontro la Regina ha espresso il suo apprezzamento per la crescita dell'uso dei telefoni cellulari in Bangladesh e per l'enorme successo del paese nel rafforzamento delle donne.

La regina Maxima ha partecipato ad una tavola rotonda con rappresentanti del settore privato, e poi avuto una serie di incontri con il Governatore della Banca del Bangladesh, il Ministro delle Poste e Telecomunicazioni, ed una delegazione del Ministero delle Finanze.

Successivamente la regina Maxima è stata ricevuta da Mohammad Abdul Hamid, presidente del Bangladesh presso il Bangabhaban, la residenza ufficiale.