La Regina Rania ha visitato il Centro Culturale Zaha ad Al Mafraq

8 aprile 2019

Sua Maestà la regina Rania di Giordania è andata a Al Mafraq per inaugurare una nuova sede del Centro Culturale di Zaha.

La Regina Rania ha visitato alcune strutture, tra cui la Sala Karameesh, uno spazio che offre corsi di sviluppo delle abilità intellettuali e sociali ai bambini.
La Regina Rania ha anche parlato con alcuni dipendenti del centro, così come con le madri dei bambini beneficiari.

Il centro offre attualmente formazione che mirano a soddisfare le esigenze della comunità locale e dei bambini di età compresa tra i 6 e 16 anni. Le sessioni variano da laboratori di artigianato a programmi accademici di disegno architettonico e lingua inglese e includono corsi di modificazione comportamentale come bene.

Al centro, la Regina Rania ha anche incontrato un gruppo di donne di Al Mafraq ed ha imparato a conoscere i loro affari e le piccole idee progettuali.

Il centro è stato fondato dalla Regina Rania quando aveva visitato Al Mafraq nel 2016, ed è finanziato dal Ministero della Pianificazione in collaborazione con il comune di Al Mafraq e l'Istituto culturale di Zaha.