Il Re Felipe di Spagna alla nuova sede della NATO a Bruxelles.

21 novembre 2018

Sua Maestà il Re Felipe VI di Spagna ha visitato la nuova sede della NATO a Bruxelles.

Al suo arrivo al quartier generale dell'Alleanza Atlantica, il Re Felipe, accompagnato dalle autorità dell'Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico, si è recato davanti al monolito dedicato ai caduti, dove ha deposto una corona.

Successivamente, il Segretario Generale della NATO ha mostrato al Re di Spagna un'infografica sulla storia e le azioni miliari dell'Atlantico.
Nella Sala del Consiglio Atlantico, il Re di Spagna ha ascoltato il discorso del segretario generale dell'Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico, Jens Stoltenberg, e quindi ha ricevuto i saluti degli ambasciatori rappresentanti permanenti alla NATO.

Il Re Felipe si è trasferito nella nuova sede della rappresentanza permanente della Spagna alla NATO e ha scoperto una targa che commemora l'inaugurazione della nuova sede, ed ha partecipato ad una riunione di lavoro.
Inoltre, Re Felipe ha salutato il personale civile e militare spagnola della rappresentazione della Spagna alla NATO e le agenzie e il personale del personale diplomatico della NATO, i consulenti della difesa rappresentanza permanente presso la NATO e consulenti e di rappresentanza militare.

Lo scopo della NATO è garantire la libertà e la sicurezza dei suoi paesi membri attraverso azioni  politici e militari: