La famiglia reale di Spagna riceve il team spagnolo olimpico al Palazzo El Pardo

23 LUGLIO 2012

Il Re di Spagna, Juan Carlos, la Regina Sofia, il Principe ereditario Felipe e Letizia incontrano la squadra olimpica spagnola al Palazzo El Pardo di Madrid


"Voi siete un modello di esempio per i giovani, un modo per avere una grande responsabilità. Sono sicuro che saprete farvi rispettare", ha detto il Reg nel corso dell'incontro con i 137 membri del team spagnolo olimpica nel palazzo El Pardo.

L'udienza ha avuto luogo alla vigilia del viaggio a Londra della prima grande spedizione di atleti spagnoli, guidati dal Comitato Olimpico Spagnolo (COE), Alejandro Blanco , che ha partecipato alla audizione con il presidente del Consiglio, Sport, Cardinale Miguel.

Da parte sua, Alejandro Blanco ha dichiarato che lo sport significa "molto più di successo sportivo" perché è un esempio di valori come l'onestà e il rispetto.

Inoltre ha ricordato il "sostegno" della Corona che ha sempre dato allo sport spagnolo, ricordando la partecipazione olimpica dei membri della famiglia reale e la presenza del principe a Barcellona '92 .

"E' molto importante il supporto e il sostegno che in ogni momento ci dà la Corona.
Tutti gli atleti saranno dedicare alla famiglia reale i loro allenamenti e le loro prestazioni".


Prima dell'apertura dei Giochi, la Regina sarà presente il Venerdì 27 a un ricevimento offerto dalla regina Elisabetta II a Buckingham Palace.
Inoltre Sofia parteciperà alla cerimonia di apertura dei Giochi Olimpici il prossimo 27, e il giorno successivo riceverà gli atleti spagnoli presso l'ambasciata di Londra.

LINK
VIDEO