Il principe Alessandro di Serbia festeggia il suo 74° compleanno.

17 luglio 2019

Alessandro Karađorđević è nato a Londra, il 17 luglio 1945, unico figlio di Pietro II di Jugoslavia e della regina Alessandra.

Durante la seconda guerra mondiale, il re Pietro II lasciò il suo paese per stabilire un governo in esilio, ed arrivò a Londra nel giugno del 1941.
Il 29 novembre 1943, l' AVNOJ (formato dai partigiani) si dichiarò il governo sovrano comunista della Jugoslavia ed il 29 novembre 1945 il paese fu dichiarato una repubblica comunista, che poi cambiò il suo nome in Repubblica federale popolare di Jugoslavia.
Nel 1947 tutti i membri della famiglia di Alessandro furono privati ​​della cittadinanza jugoslava e le loro proprietà furono confiscate.

Al momento della nascita del Principe Alessandro il governo britannico cedette temporaneamente la sovranità inglese sulla suite dell'ospedale dove nacque, per far sì che l'erede nascesse in patria.
Il suo padrino fu il re Giorgio VI e la madrina la principessa Elisabetta, oggi Elisabetta II del Regno Unito.

Il 1º luglio 1972, il principe Alessandro ha sposato la principessa Maria da Gloria d'Orléans-Braganza, e la coppia ha avuto tre figli, il principe ereditario Pietro e i due gemelli Filippo ed Alessandro.
Alessandro e Maria da Gloria hanno divorziato nel 1985 e nello stesso anno il principeAkessandro  si è sposato per la seconda volta con Caterina Clairy Batis.

Alessandro è tornato per la prima volta in Jugoslavia nel 1991, e solo nel 2000 si stabilì definitivamente in patria. L'anno seguente gli fu ridata dal governo la cittadinanza e gran parte delle proprietà espropriate alla sua famiglia, compresi i palazzi reali.

Attualmente vive nel palazzo reale Kraljevski dvor a Dedinje, vicino a Belgrado.L'altra residenza reale di sua proprietà è il Palazzo Bianco.


VIDEO