La principessa Caterina aiuta il Kosovo e Metochia

20 luglio 2019

Per continuare ad aiutare il popolo serbo la principessa Caterina di Serbia ha donato degli alimenti dal valore di oltre 10.000 dollari al "Mother of the Nove Jugovic" (in Kosovo e Metohija) che è stata fornita grazie alla organizzazione umanitaria Lifeline di Chicago.

Questa donazione è formata da pacchi di farina, pasta, fagioli, riso, spezie, zuppe, olii e zucchero, ma ci sono anche anche pannolini per bambini.

"Mother of the Nine Jugovic" gestisce 6 centri di ristorazione in tutto il Kosovo e Metochia, fornendo pasti per oltre duemila persone.

La principessa Caterina ha affermato : "Il principe Alessandro e io aiuteremo sempre il più possibile per alleviare la vita difficile della nostra gente in Kosovo".

Da decenni la principessa Caterina ha aiutato ed ha fornito attrezzature mediche a numerosi ospedali in Serbia.

Nel 1993, la Principessa Caterina ha fondato la Lifeline Humanitarian Organization, che ha uffici a Chicago, New York, Toronto, Londra e Atene.