Il Re Juan Carlos di Spagna annuncia di ritirarsi dalla vita pubblica

27 maggio 2019

Il Re emerito Juan Carlos, che ha regnato la Spagna dal 1975 fino al 2014,  con una lettera aperta indirizzata al figlio Felipe VI, sovrano di Spagna,  ha comunicato la sua decisione di ritirarsi dalla vita pubblica.

L’ex Re di Spagna sospenderà qualsiasi impegno istituzionale a partire dal prossimo 2 giugno,che è il 5° anniversario dell’annuncio della sua abdicazione.

Questa decisione è maturata in occasione del suo 80° compleanno confermata durante le celebrazioni del 40° anniversario della Costituzione del Regno di Spagna.

La Regina Sofia, moglie di Juan Carlos, continuerà nei suoi impegni ufficiali, mentre si attende un comunicato ufficiale della Casa Reale.

Già nel 2019 Don Juan Carlo ha ridotto il suo impegno istituzionale.
All'inizio dell'anno, il re Juan Carlos aveva presieduto la consegna dei National Sports Awards del 2018 , che si è tenuta al palazzo reale El Pardo, a Madrid.

A febbraio Don Juan Carlos I aveva presieduto la riunione mensile del Comitato olimpico spagnolo (COE) .

Sempre a maggio, il re Juan Carlos aveva accompagnato suo figlio Re Felipe VI al XIII vertice internazionale COTEC Europa che si era tenuto a Napoli.
Inoltre aveva partecipato ai funerali del Granduca Jean di Lussemburgo accompagnato dalla regina Sofia