La famiglia reale di Romania celebra la festa nazionale della Monarchia

10 maggio 2019

La famiglia reale della Romania ha celebrato il giorno della Monarchia che commemora l'ascesa al trono del principe Carlo che nel maggio 1866, diventò Carlo I di Romania .

La custodia della corona, Margherita, che ha preso il titolo dopo la morte di suo padre, il re Michele I, insieme al principe Radu ed alle  principesse Elena, Sofia e Maria, ha presieduto la cerimonia.

Durante alla cerimonia che si è tenuta davanti alla statua dedicata a Re Carlo I, fondatore della Dinastia,  situata davanti al Palazzo Reale, Sua Maestà Margherita ha deposto una corona di fiori, accompagnata dagli altri membri della Famiglia Reale.

Carlos I fu il primo re della dinastia degli Hohenzollern-Sigmaringen, che regnò il paese fino alla proclamazione della repubblica nel 1947. Quell'anno, l' Unione Sovietica occupò la Romania, costringendo Michele I all'esilio.

Il 10 maggio è una data importante nella storia della Romania. Quel giorno del 1877 segnò l'indipendenza del paese dall'impero ottomano . Dopo la caduta del comunismo e il ritorno della famiglia reale, le festività sono riprese intorno al 10 maggio.

Quindi nel giardino del Palazzo Elisabetta la famiglia reale ha ospitati i numerosi rumeni, provenienti da tutti gli angoli del paese e dalla Moldavia.
Erano anche presenti personalità del Parlamento e del Governo, membri dell'Accademia rumena, ambasciatori e del corpo diplomatico, nonchè personalità dell'arte e dello sport, e membri della Chiesa ortodossa e cattolica.