Il principe Federico di Danimarca diventa patrono della Croce Rossa danese

1 ottobre 2018

Continuando a seguire le orme di suo padre, il principe ereditario Federico di Danimarca ha annunciato che è diventato il patrono dell'organizzazione della Croce Rossa danese.
Il principe Henrik, il padre del principe ereditario, in precedenza era stato patrono dell'organizzazione per 17 anni.

Non è la prima volta che il principe Federico ha sostenuto la Croce Rossa. Nell'aprile 2018 aveva partecipato a un campo profughi in Bangladesh, dove la Croce Rossa ha organizzato soccorsi, e nel 2015 era andato in Nepal per controllare le attività della Croce Rossa danese nelle zone colpite dal terremoto.

Nel 2017 per creare e promuovere una maggiore consapevolezza per aiutare i vicini a casa, il principe aveva sostenuto la creazione della Casa del Volontariato della Croce Rossa situata a Copenaghen.

La Croce Rossa di Danimarca vanta quasi 34.000 volontari che forniscono aiuti sia a livello nazionale che all'estero.