Sua Maestà Re Michele di Romania festeggia il suo 92° compleanno!

25 ottobre 2013

Michele I di Romania è nato a Sinaia, il 25 ottobre 1921, ha regnato come re di Romania dal 20 luglio 1927 all'8 giugno 1930 e ancora dal 6 settembre 1940 fino alla sua deposizione da parte dei comunisti il 30 dicembre 1947.


Re Michele è un esempio di alta moralità e dignità, e ricordo quello che disse in occasione del suo 90° compleanno davanti al Parlamento:
“.. le cose più importanti, oltre alla libertà e alla democrazia, sono l’identità e la dignità” e avere "fede nella democrazia e nelle istituzioni".

"Il mondo di domani - continua Re Michele - non può esistere senza la morale, senza la fede e senza la memoria. Cinismo, interessi ristretti e codardia non possono avere spazio nelle nostre vite perché ci ricordano gli anni precedenti al 1989".

Inoltre Re Michele aveva anche sottolineato che "la Corona non è un simbolo del passato, ma è l'unica incarnazione della nostra indipendenza, sovranità e unità.
La Corona è un riflesso dello Stato nella sua continuità storica e nella evoluzione della Nazione.
La Corona ha consolidato la Romania attraverso la lealtà, il coraggio, il rispetto, l'onestà e la modestia"

Auguri Maestà !