Sua Maestà il Re Juan Carlos I di Spagna è stato dimesso dall'ospedale.

1 ottobre 2013

Il re di Spagna, Juan Carlos di Borbone, è stato dimesso dall'Ospedale Universitario Quirón di Madrid dove la scorsa settimana è stato operato all'anca sinistra.

Prima del suo rilascio la dottoressa Lucia Alonso, direttore dell'ospedale, ha tenuto una conferenza stampa per quanto riguarda la condizione di Sua Maestà, dalla quale si apprende che il Re si sta riprendendo abbastanza bene.

Secondo i medici, il sovrano ha completato "in modo molto soddisfacente" il recupero successivo all'intervento chirurgico e adesso proseguirà la convalescenza nella residenza ufficiale del capo dello Stato, il Palazzo della Zarzuela, alle porte di Madrid.

Lasciando l'ospedale sull'auto che lo portava a casa, il Re di Spagna si è fermato brevemente accanto ai giornalisti che lo attendevano e il re, rispondendo alle domande sulle sue condizioni, ha assicurato: "Bene, bene. Sto splendidamente, si può già vedere".

Il sovrano di Spagna ha subito la sostituzione di una protesi, impiantata appena un anno fa, ma sulla quale si era sviluppata un'infezione; e nel giro di un paio di mesi, dovrà tornare sotto i ferri per l'impianto definitivo.

Per colpa della operazione il re Juan Carlos non potrà partecipare al Vertice Iberoamericano di Panama (il 18 e 19 ottobre), prima assenza del Re sulle 22 edizioni celebrate finora.


VIDEO
 

LINK