Per la seconda volta in due mesi, la redazione del quotidiano La Dernière Heure ha ricevuto una lettera contenente una minaccia di morte alla Regina Fabiola del Belgio,

Come per la precedente, la lettera è scritta in francese piena di errori di ortografia e contiene accuse bizzarre, ed è scritto che la regina sarà assassinata durante la celebrazione del 21 luglio da auto bomba.

Tra le accuse, lo scrittore ha scritto che Fabiola aveva avvelenato Re Baldovino (e chiede anche l'autopsia del Re) e che è stata l'amante dello Scià di Iran e del generale Pinochet.

Per questione di sicurezza, si è deciso di utilizzare più di 100 agenti di polizia supplementari, molti di loro in incognito, tra la folla durante le festività.

Link
Exclusif : la lettre de menace à Fabiola