La granduchessa ereditaria del Lussemburgo Stéphanie festeggia il suo 35° compleanno

18 Febbraio 2019

La Principessa Stéphanie è nata il 18 febbraio 1984 a Ronse, Belgio, la più giovane di otto figli del conte Philippe de Lannoy e della contessa Alix della Faille de Leverghem.
Tragicamente sua madre , la Contessa Alix è morta improvvisamente poco prima del matrimonio col Granduca ereditario Guglielmo, avvenuto il 20 ottobre 2012.

Sua padre, il Conte Filippo de Lannoy, è morto lo scorso 10 gennaio all'età di 96 anni, ed i funerali si sono svolti nella chiesa di Anvaing.

Stéphanie si era fidanzata con il Granduca Ereditario il 26 aprile 2012 e lo ha sposato, con una cerimonia civile, il 19 ottobre 2012.
Il giorno successivo, il 20 ottobre 2012, si è svolta la cerimonia religiosa nella Cattedrale di "Notre Dame".

Stéphanie ha una laurea con lode in Filologia presso l'Università Cattolica di Lovanio, e quindi ha proseguito i suoi studi universitari a Berlino, dove ha scritto una tesi in lingua tedesca sul tema dell'influenza del romanticismo tedesco sul romanticismo russo.

Stéphanie parla francese, tedesco e inglese, e suona il pianoforte e il violino.

Da granduchessa ereditaria, Stéphanie ha assunto una serie di doveri reali. E' membro del consiglio di amministrazione della Fondazione benefica del Granduca, che mira ad aiutare le persone che hanno speciali bisogni, patrona degli Amici dell'Arte di Lussemburgo e del Museo di Storia, ed è presidente del Musée d'Art Moderne Grand-Duc Jean (MUDAM).

In occasione del suo 35 ° compleanno il Granducato di Lussemburgo ha pubblicato una nuova fotografia di Stéphanie.