Il premio Re Costantino della Federazione di Vela Greca

18 febbraio 2019.

Sua Maestà il Re Costantino II di Grecia è stato invitato dalla Federazione Greca di vela alla annuale serata di gala che premia i migliori velisti del'anno, durante la quale ha assistito alla presentazione di un premio che porta il suo nome.

Il re Costantino era arrivato all'evento, accompagnato dalla regina Anna Maria, su una sedia a rotelle, e per sedersi si è alzato da solo con  l'aiuto di un bastone. Il Re Costantino ha problemi di deambulazione, ed è costretto ad usare il bastone e la sedia a rotelle quando deve fare lunghi tratti.

Re Costantino era un abile sportivo, e nel 1960, all'età di 20 anni, vinse una medaglia d'oro olimpica nella vela ( classe dragone), che fu la prima medaglia d'oro greca nella vela dalle Olimpiadi di Stoccolma del 1912.
Inoltre il Re  Costantino è il Presidente Onorario della Federazione Internazionale di Vela.

E' stato lo stesso Re Costantino a consegnare il premo al velista più giovane che aveva vinto una medaglia ai campionati del mondo.