La principessa Ayako si sposa con Kei Moriva e rinuncia ai suoi titoli reali

ottobre 2018

La principessa giapponese Ayako, la figlia più giovane del cugino dell'imperatore Akihito, Norihito, il principe Takamado, ha sposato il borghese Kei Moriya, che è un funzionario della compagnia di spedizioni Nippon Yusen, ed è uno sportivo amante delle maratone e delle competizioni di triathlon.

Ayako ha due sorelle maggiori, la principessa Tsuguko e la principessa Noriko.

Il matrimonio tra la principessa Ayako  e il cittadino borghese Kei Moriya si  è celebrato nel santuario scintoista di Meiji Jingu, a Tokyo.
La sposa era vestita con il tradizionale kimono rosso e la gonna 'hakama', con un'acconciatura che richiama l'antico stile delle nobildonne giapponesi.

In base alla legge della Casa Imperiale, sposando un borghese, la principessa ha detto addio ai suoi titoli e prerogative reali.
Secondo il regolamento della legge imperiale Ayako riceverà un indennizzo una tantum di 107 milioni di yen (pari a circa 840mila euro) per “il mantenimento della dignità individuale”.

VIDEO