Re Juan Carlos di Spagna è andato a Bahrein

1 -2 maggio 2014

from Casareal
Dopo la visita di 3 giorni in Oman, dove aveva avuto colloqui con il sultano Qaboos Bin Said, Sua Maestà il Re Juan Carlos ha iniziato un viaggio ufficiale in Bahrain, l'ultima tappa nel suo secondo tour nel Golfo in meno di un mese.

Al suo arrivo il Sovrano spagnolo è stato ricevuto dall'Ambasciatore di Spagna nel Regno del Bahrain e dal re del Bahrein, Sua Maestà Sheikh Hamad Bin Isa Al-Khalifa.

All'inizio di aprile, Re Juan Carlos era stato per 2 giorni in Kuwait, dove aveva  avuto colloqui con l'Emiro Sheikh Sabah Al-Ahmad Al-Jaber Al-Sabah, e quindi negli Emirati Arabi Uniti.

Lo scopo del viaggio è quello di migliorare le relazioni bilaterali, nonché di attirare investimenti degli arabi in Spagna per sostenere l'economia del suo paese.

Insieme il re di Spagna del Bahrain si sono recati al Palazzo di Gudaibiya, dove il re Hamad Bin Isa Al-Khalifa ha offerto un pranzo in onore di Juan Carlos.

Nel pomeriggio, Re Juan Carlos ha partecipato col principe ereditario Salman Bin Hamad Al-Khalifa ad un Forum tra imprese spagnole e del Bahrain.
Sua Maestà Re Juan Carlos ha sottolineato l'eredità storica e culturale che lega la Spagna con il mondo arabo fin dall'VIII secolo e le continue opportunità per migliorare il commercio e lo scambio culturale. Quindi ha elogiato il forum per rafforzare il ruolo cruciale del settore privato settore per massimizzare le opportunità di cooperazione tra i due Paesi.

Ricordo la visita a Roma, con la Regina Sofia, alla solenne canonizzazione di Papa Giovanni XXIII e Papa Giovanni Paolo II, e l'incontro con Papa Francesco I in udienza privata,

LINK