Re Abdullah e la regina Rania del Regno di Giordania celebrano il Giorno d'Indipendenza

26 maggio 2014

La Famiglia Reale di Giordania ha celebrato il 68° Giorno dl'Indipendenza della Giordania ad Amman.

Come negli anni precedenti, la cerimonia ha avuto luogo presso Palazzo Raghdan, con la partecipazione dei membri della Famiglia Reale e alti funzionari.

All'arrivo sul luogo della celebrazione, il Sovrano è stato ricevuto dal principe ereditario Hussein e dal primo ministro Abdullah Ensour e dai presidenti del Senato e della Camera bassa del Parlamento.

Alla cerimonia erano presenti la regina Rania ed i suoi figli, il principe ereditario Hussein, la Principessa Iman e la Principessa Salma, altri membri della famiglia reale, alti funzionari, diplomatici.

Alla cerimonia, il re ha decorato il Primo Ministro, Abdullah Ensour, insieme ad altri 15 uomini.