La regina Rania di Giordania illumina l'albero di Natale a Fuheis

16 dicembre 2018

Sua Maestà la regina Rania di Giordania è andata a Fuheis (vicino alla capitale Amman) per partecipare alla cerimonia di illuminazione dell'albero di Natale nell'Anfiteatro di Qanater.

La Regina Rania con un pulsante ha acceso l'albero prima di pronunciare un breve discorso ai presenti.
La sovrana ha espresso l'importanza del Natale per i cristiani, dicendo che l'illuminazione dell'albero rappresenta l'amore che i giordani hanno l'uno per l'altro, ed ha anche sottolineato l'importanza della convivenza tra musulmani e cristiani.

"Possa Dio portarvi amore e serenità duraturi mentre celebri quest'anno e ogni anno, insieme ai vostri cari e alla vostra famiglia giordana.... 
Durante tali occasioni, la Giordania celebra nel suo complesso il vero significato di fratellanza e convivenza".

Fuheis è una città prevalentemente cristiana sebbene la Giordania sia una nazione a maggioranza musulmana, circa il 6% della popolazione è formata da cristiani.