Al Principe Carlo di Galles il premio GQ Men 2018 del magazine inglese

5 settembre 2018

Sua Altezza Reale il Principe di Galles ha ricevuto il premio GQ ad una cerimonia che si è svolta a Londra.

I premi GQ Men dell'anno 2018, in collaborazione con Hugo Boss, hanno conferito al Principe Carlo il Premio per il suo impegni al servizio della filantropia,protettore e presidente di oltre 400 organizzazioni benefiche.

Salendo al palco per accettare il suo premio, il principe Carlo ha detto : "Prima di tutto devo dirvi che quando mi è stato annunciato che stavo vincendo il premio legato alla moda, ero sicuro che si trattava di un errore. In termini di moda sono come un orologio fermo, in altre parole sono legato alla moda solamente ogni 25 anni. "

Il Principe di Galles è presidente o patrono di oltre 400 enti di beneficenza, e per circa 50 anni ha sostenuto le fondazioni legate alla tolleranza religiosa, all'ambiente ed alla gioventù.
Alcune delle sue fondazioni ( come Prince's Trust Group, The Prince's Foundation e The Prince of Wales Charitable Foundation), operano in tutto il Commonwealth, raccogliendo oltre 150 milioni di sterline all'anno.

Dylan Jones, redattore di  GQ , ha dichiarato: "Il Principe di Galles ha dato il suo servizio a organizzazioni benefiche e filantropiche con impegno, chiarezza di propositi e dedizione agli altri. Siamo particolarmente onorati di poter dedicare al Principe di Galles  questo premio in occasione del 30° anniversario della British GQ".