Re Costantino II di Grecia festeggia il suo 74° compleanno.

2 giugno 2014

Oggi è il 74° compleanno di sua Maestà Re Costantino II di Grecia.
Era nato a Psychiko nel 1940, l'unico figlio del principe Paul degli Elleni e della principessa Federica di Hannover.

Quando aveva un anno di età, la Grecia fu occupata dalle forze dell'asse e ha trascorso i suoi primi anni in esilio in Egitto e Sud Africa.

Nel 1946, la famiglia ritorna in Grecia e suo padre diventa re l'anno successivo. Come principe ereditario, Costantino ha servito tutte le tre forze armate e ha gareggiato per la Grecia nelle Olimpiadi di Roma del 1960, vincendo una medaglia d'oro nella vela.

Il 6 marzo del 1964 il padre Re Paolo muore e Costantino, all'età di 24 anni, viene proclamato re Costantino II di Grecia. Il 18 settembre dello stesso anno sposa la principessa danese Anna Maria, figlia di Federico IX di Danimarca e della principessa Ingrid di Svezia .

I rapporti con il governo cominciano ad essere difficili ed in una Grecia politicamente divisa scoppia un colpo di stato che porta ad una dittatura militare. Costantino è costretto a lasciare la Grecia con la sua famiglia nel 1967, dopo il fallimento di ripristinare la democrazia.

Nel 1974, la monarchia greca viene ufficialmente abolita e Costantino inizia un lungo esilio a Londra. Alla fine dell'anno scorso sua Maestà hanno deciso di lasciare Londra per vivere in Grecia, dove adesso risiede con la Regina Anna Maria.

La coppia ha 5 figli e 9 nipoti. La sorella di re Costantino è la regina Sofia di Spagna, mentre la regina di Danimarca è sua cognata.