La Regina Elisabetta II apre la nuova sessione parlamentare alla Camera dei Lord

4 giugno 2014

Sua Maestà la Regina Elisabetta II e il Principe Filippo hanno partecipato all'apertura della sessione parlamentare alla Camera dei Lord di Londra.

Anche il principe ereditario Carlo e sua moglie Camilla, duchessa di Cornovaglia, hanno partecipato all'evento.

L'apertura del Parlamento segna l'inizio ufficiale dell'anno parlamentare ed è caratterizzato da un discorso dalla Regina Elisabetta. che definisce l'agenda del governo che delinea la politica e le normative proposte.

La Regina Elisabetta II ha presentato il programma legislativo del governo di coalizione in un discorso davanti ai parlamentari nella Camera dei Lord.

Nel suo discorso la Regina ha detto che una priorità fondamentale del mio governo è quello di "costruire un'economia che premia chi lavora, e di rendere la Gran Bretagna il miglior posto al mondo dove avviare un’attività, trovare un lavoro e mettere su famiglia".

Inoltre la Sovrana ha detto che il programma del mio governo sarà anche quello di "rafforzare l'economia e garantire stabilità e sicurezza, i miei ministri continueranno a ridurre il deficit del paese, contribuendo a garantire che i tassi dei mutui e tassi di interesse rimangono bassi."

Durante il discorso della regina Elisabetta, uno dei paggi - che hanno il compito di trasportare lo strascico della regina quando entra ed esce dalla Camera dei Lord -  è svenuto.
Il principe Carlo e Camilla hanno osservato con preoccupazione la scena mentre altre persone erano accorse in aiuto del ragazzo, invece la regina è rimasta impassibile ed ha continuato il discorso senza perdere colpi.

VIDEO

LINK
dailymail.co.uk