In Romania numerose manifestazioni per chiedere l’Assemblea Costituente e per sostenere la Monarchia

5 aprile 2014

In molte città rumene si sono svolte manifestazioni e cortei per chiedere l’elezione di una nuova assemblea costituente che proclami il ritorno della Monarchia e rediga una nuova costituzione monarchica della Romania.
Le manifestazioni sono state organizzate dalla Alleanza Nazionale per la Restaurazione della Monarchia (ANRM).


Nella capitale romena Bucarset il corteo, partito alle 16.30 dalla piazza della Vittoria, si è conclusa ai ai piedi della statua del Re Carlo I, vicino al Palazzo Reale.

Durante la manifestazione i rumeni sventolavano la bandiera romena con lo stemma reale, mentre altri scandivano diversi slogan :  "Vogliamo una Monarchia”, “Assemblea costituente per il Regno di Romania”, “La Monarchia unisce la Romania”, “La Monarchia salva la Romania”,  “Il Re e la Patria! Abbasso la repubblica!”. 

Al piedi della statua del Re Carlo I hanno parlato i leader dell’ANRM, insieme alla giornalista televisiva Marilena Rotaru, ma anche all’ex ministro della cultura Teodor Paleologu e al docente universitario Nicolae Constantinescu.

Nella più importante città dell’Oltenia, Craiova, i monarchici dal cortile della cattedrale ortodossa di San Demetrio si sono diretti verso la statua del Re Carlo I per soffermarsi davanti al Teatro nazionale della città. Anche qui molti slogan: “W Re Michele”, “La Monarchia salva la Monarchia” e “Il Re e la Patria”

A Timisoara i monarchici si sono ritrovati nella piazza della Vittoria, nei pressi della statua del Re Ferdinando I e hanno chiesto il ritorno della Monarchia e della Costituzione del 1923, sottolineando che la “abdicazione del Re” del 1947 fu un atto forzato, dunque nullo.
LINK Miting la Timișoara pentru a susține reinstaurarea monarhiei

Anche nella città di Cluj (la più importante della Transilvania) i manifestanti hanno scandito slogan a favore della Monarchia :"La monarchia unisce la Romania", "Monarchia salva Romania".
Inoltre gli artisti dell’Opera Romena di Cluj hanno cantato l’Inno reale, mentre altri portavano il ritratto di Sua Maestà il Re Michael, considerato "la nostra unica speranza".
LINK Monarhia salvează România!” Sute de clujeni au manifestat pentru restaurarea monarhiei

In Romania il sostegno per la Monarchia costituzionale aumenta sempre di più, come la fiducia nella figura di S.M. il Re Michele I ...

VIDEO

VIDEO