Sua Santità Papa Francesco ha incontrato Sua Maestà il Re Abdullah II di Giordania

7 aprile 2014

Sua Santità Papa Francesco ha tenuto un'udienza con Sua Maestà il Re Abdullah II di Giordania, in Vaticano.

Sua Maestà il Re Abdullah II bin Hussein di Giordania è arrivato in Vaticano alle ore 16.

Il Santo Padre ha ricevuto Sua Maestà il Re all’ingresso del Salone al Piano terreno, dove ha avuto luogo il colloquio, a cui ha partecipato anche S.A.R. il Principe Ghazi bin Muhammed.

La conversazione è durata in tutto un poco più di quaranta minuti, e si è svolta in un clima cordiale e non formale.
Naturalmente la visita ha avuto luogo nel contesto dell’atteso viaggio del Papa Francesco in Terra Santa, dove toccherà anzitutto la Giordania, e Sua Maestà ha avuto modo di riaffermare i sentimenti con cui il popolo giordano si prepara ad accogliere il Papa e le disposizioni più aperte alla collaborazione nell’impegno per la pace e per il dialogo interreligioso.

Gli illustri ospiti hanno lasciato il Vaticano intorno alle 16.45.

E’ la seconda volta che Papa Francesco incontra il Re di Giordania.
Il 29 agosto 2013 Papa Francesco lo ricevette nel palazzo apostolico in un incontrò ricordato, in particolare, per l’inchino che il Pontefice accennò al momento di salutare la regina Rania.


VIDEO
LINK