Elisabetta II riceve il presidente irlandese nel Castello di Windsor 

8 aprile 2014

Sua Maestà la Regina Elisabetta II ha accolto il presidente irlandese Michael D. Higgins nella storica visita di stato di 4 giorni nel Regno Unito.
Questa è la prima visita ufficiale del capo di Stato della Repubblica d'Irlanda nel Regno Unito e significato un altro passo verso la pace in Irlanda del Nord.

Le Loro Altezze Reali il Principe di Galles e la Duchessa di Cornovaglia si sono recati all'ambasciata irlandese di Londra per accogliere al Regno Unito il presidente d'Irlanda, Michael Higgins, e la First Lady Sabina Higgins.

Il Presidente Higgins e la First Lady accompagnati dalle Loro Altezze Reali il Principe di Galles e la Duchessa di Cornovaglia, sono arrivati ​​al Castello di Windsor, dove Sua Maestà la Regina Elisabetta II e Sua Altezza Reale il Duca di Edimburgo attendevano il presidente e la First Lady.

Il benvenuto ufficiale si è concluso con un ricevimento all'interno del Castello dove Sua Maestà Elisabetta II e il presidente Higgins si sono scambiati i regali.

Questa sera al Castello dei Windsor il banchetto con la regina Elisabetta II, al quale prenderà parte anche il vice primo ministro nord-irlandese, Martin McGuinness, un ex comandante dell’Ira.

Alcuni nord-irlandesi hanno storto il naso di fronte alla presenza di McGuinness al banchetto al castello dei Windsor, ma come ha sottolineato Conor Murphy, deputato del Sinn Fein, si tratta di “un altro passo nel percorso verso la riconciliazione e relazioni migliori”.
La Regina Elisabetta II aveva già strinse la mano a McGuinness nel 2012, un gesto simbolico durante un viaggio a Belfast.

VIDEO