La Principessa Mako rinvia le Nozze al 2020

febbraio 2018

La principessa Mako, figlia di Akishino, secondogenito dell’imperatore Akihito, aveva annunciato che il suo matrimonio con il fidanzato Kei Komuro, si sarebbe svolto il prossimo 4 novembre, ma queste nozze sono state rimandate al 2020.

Secondo quanto dichiarato, i motivi che hanno portato a posticipare le nozze sono legate con i numerosi cerimoniali e impegni istituzionali della famiglia reale giapponese previste nel prossimo anno, primi fra tutti l’abdicazione dell’attuale imperatore Akihito e la successiva ascensione al trono del principe Naruhito.

La stessa principessa Mako in un comunicato ha affermato di aver sottovalutato i tempi necessari per i preparativi della cerimonia e ha chiesto «scusa per l’immaturità dimostrata nel voler affrettare la decisione».

Un funzionario della Imperial Household Agency ha detto che il posticipo dovrebbe essere visto positivamente : "Se c'è qualche problema, deve essere risolto prima di sposarsi. Il tempo può essere usato per rafforzare ulteriormente i loro legami ".

Secondo le regole del rigido statuto del trono del Crisantemo, la più antica monarchia ereditaria esistente al mondo, se la principessa Mako deciderà di sposarsi con un uomo non nobile, dovrà rinunciare al suo status nobiliare di principessa e a ogni prerogativa legata alla casa reale.