Sua Maestà il re di Giordania inaugura il nuovo Parlamento

10 febbraio 2013

Dopo le elezioni del 23 gennaio scorso, Sua Maestà il re Abdullah di Giordania ha partecipato all'apertura del 17° Parlamento giordano.

Ai neo parlamentari il Re ha detto che vuole raggiungere il "consenso" con loro prima di nominare il primo ministro, ed ha salutato la "trasformazione storica" ​​verso il governo parlamentare in Giordania.


"In assenza di una coalizione di maggioranza, questo processo richiede più tempo e fatica. Questo è un fatto fondamentale della democrazia parlamentare".

Davanti ai 150 eletti, i punti salienti del discorso del sovrano sono state delle riforme e una modifica alla legge elettorale.

LINK
King:We will continue to work to strengthen the nation as source of power