L'emiro del Qatar inaugura l'Ospedale Al Wakra

14 DICEMBRE 2012

A Doha lo sceicco emiro Hamad bin Khalifa Al Thani ha ufficialmente aperto l'Ospedale Al Wakra, la più grande struttura sanitaria del paese, che dovrebbe diventare pienamente operativo entro la metà del 2013.
Il sovrano ha poi visitato alcuni reparti (cardiologia, medicina renale, oculistica, pediatria, ...).


L'ospedale aveva avuto una "soft opening" nel maggio dell'anno scorso con alcuni reparti (ambulatori, maternità, pediatria, medicina interna) ma molti altri servizi e strutture sono state aggiunte successivamente.
I servizi offerti includono cardiologia, odontoiatria, otorinolaringoiatria, medicina generale, chirurgia generale, terapia intensiva per adulti (medici e chirurgici), maxillo-facciale, Medicina Renale, ostetricia e ginecologia, oculistica , ortopedia, medicina pediatrica e urologia.

L'ospedale dispone di 210 posti letto, con una capacità di ulteriori 50 posti letto, oltre a 96 posti letto per la terapia intensiva.
Il vasto edificio di sei piani ospita reparti di emergenza separati per adulti, bambini e maternità, tra gli altri servizi. Inoltre l'ospedale ha un'area che riceve solo lavoratori a basso reddito.
Il reparto per la diagnostica di immagini è dotato di scanner MRI e TC.
L'ospedale ha quasi 2.000 dipendenti e il numero salirà a 3.000, tra cui 200 medici.
Johannes Kedzerski, direttore esecutivo di Al Wakra Hospital, ha detto che il nuovo ospedale contribuirà a ridurre il lavoro dell'ospedale Hamad General.

LINK
Emir opens Al Wakra Hospital