Il re della Thailandia onora i soccorritori nella missione di salvataggio dei 12 ragazzi rimasti intrappolati in una grotta

settembre 2018

Il re Maha Vajiralongkorn (Rama X) della Thailandia ha onorato i soccorritori che hanno salvato i 12 ragazzi ed il loro allenatore rimasti bloccati in una grotta nel nord della Thailandia a giugno a causa delle inondazioni.

Il re ha nominato questi soccorritori come membri dell'ordine Direkgunabhorn, il premio per importante di volontariato che è stato presentato dal Primo Ministro thailandese, Prayut Chan-o-cha, a nome di Sua Maestà.

Un gala di ringraziamento, in parte sponsorizzato da Sua Maestà, si è tenuto alla Royal Plaza per coloro che hanno rischiato la vita per salvare i ragazzi intrappolati.

L'operazione di salvataggio ha causato la morte di un ex ex marina militare tailandese a causa della mancanza di ossigeno, che

Re Rama X è salito al trono dopo la morte di suo padre, Bhumibol Adulyadej (o Rama IX) nel 2016.