Il Re Felipe a Mosca per assistere alla partita di calcio tra la Spagna e la Russia valida per la FIFA World Cup 2018 

1 luglio 2018

Sua Maestà il Re Felipe VI di Spagna, accompagnato dal Ministro della Cultura e dello Sport, José Guirao, e dal presidente del Consiglio sportivo, María José Rienda, è andato allo Stadio Luzhniki di Mosca, per assistere alla partita di calcio tra la Spagna e la Russia, valida per gli ottavi di finale della "FIFA World Cup 2018.

Il Re Felipe è stato ricevuto all'arrivo all'aeroporto internazionale Mosca-Vnukovo-2 dall'Ambasciatore spagnolo nella Federazione Russa, Ignacio Ybáñez, e quindi si è subito recato allo Stadio Luzhnikí di Mosca.

Alla tribuna della stadio il Re Felipe ha incontrato il Presidente del Governo Federale della Russia, Dmitri Medvedev.

La partita tra le squadre nazionali di Spagna e Russia si è concluso con il risultato di 1-1, e ai calci di rigore, ha vinto la Russia che quindi passa ai quarti di finale della "Coppa del Mondo FIFA 2018".

Dopo la partita, il Re Felipe ha salutato i giocatori e lo staff tecnico della Nazionale nello spogliatoio e ha espresso il suo sostegno dopo la sconfitta.