Il Principe di Galles è diventato il presidente del WWF del Regno Unito

8 settembre 2011 

Nel suo primo discorso da presidente del World Wildlife Fund inglese, condotto nel St James's Palace, il Principe Carlo ha fatto appello all'umanità per salvaguardare l'ambiente, ed ha avvertito che l'umanità rischia l'estinzione se non trasforma i propri stili di vita, riducendo il consumo di massa, il cambiamento climatico e la distruzione della fauna selvatica.

Sullo sfondo delle minacce globali come il cambiamento climatico, la distruzione della foresta e delle risorse ittiche, Carlo ha detto che in questo "momento cruciale".dobbiamo difendere e conservare la Natura .

Il principe ha aggiunto: "La storia non ci giudicherà per la nostra crescita economica negli anni immediatamente seguenti, o per il modo in cui abbiamo consumato, ma per l'eredità che lasceremo ai nostri figli e nipoti.

Stiamo consumando ciò che è un loro diritto, sacrificando il progresso a lungo termine sull'altare dell'immediata soddisfazione e convenienza. Questo è un comportamento poco responsabile. 

C'è un urgente bisogno di concentrare i nostri sforzi nel sostenere, nutrire e proteggere il capitale naturale della Terra, rimodellando i nostri sistemi economici in modo che la natura si trova al centro del nostro pensiero. 

"Questa è la missione del WWF-UK, ed è la mia missione di bene".

Il Principe segue le orme di suo padre il Duca di Edimburgo, che fu Presidente del WWF britannico, prima di assumere il ruolo di vertice dell'organizzazione internazionale.

LINK
Prince of Wales becomes president of WWF-UK