L'intera famiglia reale svedese ha partecipato all'apertura annuale del Parlamento svedese (Riksdagen).

16 settembre 2011

All'inaugurazione del Parlamento 2011, il Re Carlo Gustavo XVI ha dato il suo tradizionale discorso, in parte incentrato sulla tragedia in Norvegia:

"La risposta di una società democratica e aperta a tanto odio e terrore deve essere quello di continuare a sostenere la tolleranza e la libertà. E noi abbiamo la responsabilità di sostenere le iniziative positivi per promuovere la buona volontà e la collaborazione ".


Il Re e la Regina erano accompagnati dai loro figli: la Principessa ereditaria Vittoria, con il suo pancione notevolmente cresciuto, il principe Carlo Filippo, e la Principessa Maddalena, che era arrivata da New York.
Naturalmente c''era anche il principe Daniele, che scortava la moglie ormai visibilmente incinta.


Secondo la tradizione in occasione dell'apertura del parlamento, tutti i reali erano vestiti di nero.

Al mattino, prima dell'apertura del Riksdagen, tutta la famiglia reale aveva partecipato ad una funzione religiosa.

LINK
riksdagen