Il principe Harry ha partecipato alla giornata di beneficenza organizzata dalla Bgc Partners a Londra, ed ha effettuato il singolo trade più grande nella storia del mercato valutario, battendo il precedente record effettuato l'anno scorso da suo fratello William .

12 settembre 2011

Ogni anno, la Cantor Fitzgerald e la BGC Partners donano il 100% del loro fatturato globale del giorno a più di 75 enti di beneficenza in tutto il mondo per beneficenza con varie celebrità, che partecipano al fianco dei brokers nell'attività di trading e rispondendo alle telefonate .
Dal 2001 l'azienda commemora i 658 dipendenti morti negli attacchi dell’ 11 settembre al World Trade Center.
Gli ospiti insieme agli intermediari autorizzati eseguono le transazioni con i clienti Cantor e BGC.

Ad oggi sono stati raccolti circa 77 milioni di dollari a livello mondiale.

Il principe Harry improvvisato da mediatore finanziario per un giorno e per una buona causa, ha battuto il record precedentemente detenuto dal fratello.

Tra gli accordi intercorsi, il principe Harry è riuscito a concludere quello tra la Barclays London ed una controparte europea per 18 miliardi di euro, realizzando il singolo trade più grande nella storia del mercato valutario forward, guadagnando 6.500 euro per beneficenza.

LINK
Prince Harry seals record currency trade deal