A Tokyo, l'imperatore Akihito e l'imperatrice Michiko del Giappone hanno incontrato più di 300 vittime del terremoto e dello tsunami.

30 marzo 2011

La coppia imperiale ha parlato con le vittime e con le squadre di soccorso.

VIDEO


L'imperatore Akihito e l'imperatrice Michiko hanno visitato un rifugio di Tokyo per incontrare le persone che avevano perso le loro case.
Vestiti casual, le Maestà Imperiali si sono seduti sul pavimento accanto alle vittime per conoscere la loro situazione.

Già la scorsa settimana, la coppia imperiale giapponese aveva voluto rispettare come qualsiasi cittadini il razionamento dell'energia elettrica deciso dalle autorità, e infatti nel Palazzo imperiale di Tokyo la luce è stata staccata in concomitanza con i turni previsti.

All’indomani della tragedia, l’imperatore era apparso in tv per portare al suo popolo un messaggio: Prego al profondo del cuore perché la gente possa superare questo momento difficile aiutandosi a vicenda, mano nella mano.


La maggior parte delle persone che hanno incontrato provengono dalla prefettura di Fukushima, dove c'è la famosa centrale nucleare.

LINK
newsonjapan