Il principe Alberto di Monaco partecipa alla conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici.

3 dicembre 2019

Sua Altezza Serenissima il principe Alberto II di Monaco si è recato a Madrid per partecipare alla conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici.(COP25)

Nel suo discorso il principe Alberto ha sottolineato le azioni avviate dal Principato di Monaco nell'ambito della sua politica ambientale:
"il mio paese si è fissato un obiettivo chiaro di riduzione delle nostre emissioni di gas per raggiungere la neutralità carbonio nel 2050. Ecco perché il principato si è unito all'alleanza per l'ambizione climatica lanciata dal Presidente Pinera del Cile."

Il principe Alberto ha menzionato il piano del Principato Monaco che ha l'obiettivo di ridurre il 50% delle emissioni, nonché la politica di eliminazione completa, entro il 2030, dei rifiuti plastici, del divieto dell'olio combustibile nel 2022 per il riscaldamento degli edifici.

Il principe Alberto ha anche parlato ad una tavola di lavoro sugli oceani.

Il principe Alberto di Monaco, insieme ai capi di stato e governo che partecipano alla COP25, era stato invitato alla reception offerta dal Re Felipe e dalla regina Letizia di Spagna, che si è tenuta al palazzo reale di Madrid.