La Regina Elisabetta e il Re Filippo del Belgio all'apertura del giardino commemorativo dedicato alle Battaglie delle Fiandre

6 novembre 2014

A Londra si è svolta la cerimonia di inaugurazione del "Flanders Fields Memorial Garden", con la partecipazione delle Famiglie Reali britannica e belga.

Sua Maestà la Regina Elisabetta II e Sua Maestà il Re Filippo del Belgio hanno partecipato all'apertura del giardino commemorativo, che è stato realizzato con terreno proveniente dalle Fiandre, dove centinaia di migliaia di soldati morirono durante la prima guerra mondiale.

Alla cerimonia erano presenti anche il Duca di Edimburgo e il duca di Cambridge.
Il principe Harry invece ha partecipato ad un'altra cerimonia Remembrance Day a Westminster Abbey durante la quale ha incontrato alcuni veterani e militari.

Il Principe Carlo non era presente perché è andato in missione nel Messico e in Colombia.

Il "sacro terreno" per questo giardino memoriale è stato raccolto lo scorso anno da più di una migliaia di scolari belgi e britannici, alcuni dei quali hanno partecipato all'evento di apertura, e quindi il "Flanders Fields Memorial Garden" ha anche uno scopo educativo.

Dopo il momento della preghiera, la Regina Elisabetta e Re Filippo hanno deposto corone di fiori, seguite da altre corone deposte dai rappresentanti delle sette guardie dei Reggimenti della Divisione Household.

Il Sig. Wallis, uno dei principali artefici del progetto, ha dichiarato: "Questo memoriale resterà come una dimostrazione tangibile del forte legame tra il popolo del Regno Unito e il Belgio - un legame reso più forte e forgiato dalle avversità."

Il giardino è un dono dei belgi al popolo britannico per commemorare il 100° anniversario dell'inizio della Grande Guerra e ringraziare il popolo britannico per il loro sacrificio a liberare il loro Paese.
Inoltre, questo giardino sarà un ricordo permanente di speranza, di pace, di riconciliazione e di solidarietà internazionale.

La cerimonia è stata trasmessa in streaming in diretta da BBC.

VIDEO