Il Re Mohammed del Marocco operato al cuore a Parigi

27 Febbraio 2018

Il Re Mohammed VI del Marocco ha subito un intervento chirurgico al cuore a Parigi.
L'operazione, eseguita da un team di sei medici presso la clinica Ambroise Pare Clinic, è stata un'ablazione a radiofrequenza, a seguito di un disturbo del ritmo cardiaco, che fa battere il cuore meno efficiente (ma non è mortale).

Con un comunicato la Casa Reale ha affermato che Mohammed VI riprenderà le sue normali attività senza alcuna restrizione" dopo un periodo di riposo prescritto dai suoi medici curanti.

A settembre il Re marocchino era stato sottoposto a un intervento chirurgico  all'occhio sinistro, all'Ospedale di Oftalmologia di Quinze-Vingt, a Parigi, perché soffriva di pterigio, o Surfer's Eye.

Maometto è stato il re del Marocco dalla morte di suo padre, re Hassan II, avvenuta il 23 luglio 1999.
Egli è sposato con la principessa Lalla Salma, e la coppia ha due figli: il principe ereditario Moulay Hassan (8 maggio 2003) e la principessa Lalla Khadija (28 febbraio 2007).