I principali leader politici ed economici internazionali al "World Economic Forum "di Davos per discutere sulle questioni che il mondo deve affrontare.

23 - 27 gennaio 2013

Il World Economic Forum 2013 è un'organizzazione internazionale indipendente che si impegna a migliorare lo stato del mondo, coinvolgendo le imprese, i leader politici, e altri leader della società per plasmare le sfide globali, regionali e industriali.

L'incontro annuale del World Economic Forum coinvolge circa 3.000 partecipanti in rappresentanza di tutti i settori della società globale, del mondo imprenditoriale e di governo per la società civile, i leader spirituali e dei media.
Anche quest’anno al Forum si è parlato soprattutto della crisi economica, ma anche di governance, sicurezza internazionale e altri argomenti d’attualità.

Il titolo dell'edizione 2013 è "Resilient Dynamism", dinamismo con capacità di recupero.

Nella cittadina svizzera sono arrivati circa 40 capi di Stato e di Governo, e in questo importante evento internazionale hanno partecipato anche i seguenti reali:

  • Re Abdullah bin Al Hussein e la Regina Rania della Giordania. 
  • SAS Principe Alberto di Monaco.
  • Principe Reale Haakon e la Principessa Reale Mette-Marit di Norvegia. 
  • kongehuset
  • Principe Filippo e la Principessa Matilde del Belgio.
  • Principessa Mary della Danimarca.
  • Mary Fonden
  • Principe Salman bin Hamad bin Isa Al Khalifa del Bahrain.
  • Principe Turki bin Faisal Al Saud dell'Arabia Saudita. 
  • Principe Faisal bin Turki Al Faisal Al Saud dell'Arabia Saudita.
  • Principe Saud Bin Abdullah Bin Thenayan Al-Saud dell'Arabia Saudita. 
  • HH Sheikh Mohammed Sabah Al-Salem Al-Sabah del Kuwait.
  • HE Sheikh Abdullah Bin Mohammed Al Thani del Qatar. 


Il principe  Haakon e la principessa Mette-Marit  a Davos





 LINK weforum