La regina Elisabetta II ed il principe Filippo, duca d' Edimburgo, sono arrivati a Halifax, lunedì pomeriggio alle 14:20 a bordo di un aereo militare.
28 giugno 2010

Canada's Governor General Michaelle Jean (L) welcomes Britain's Queen Elizabeth ll upon her arrival with the Duke of Edinburgh to the Garrison Grounds in Halifax, Nova Scotia, June 28, 2010.  REUTERS/Paul Darrow (CANADA - Tags: POLITICS ROYALS)

Sotto una pioggia battente, la regina è stata ufficialmente accolta a Halifax, Nova Scotia, dal primo ministro canadese Stephen Harper, la governatrice generale del Canada, Michaëlle Jean, il primo ministro della Nouvelle-Écosse, Darrell Dexter, e migliaia di canadesi che sotto una pioggia costante l’aspettavano.

Nel suo discorso di benvenuto, Harper ha detto: «la Corona, che Voi, Maestà, rappresentate, incarna alcuni dei nostri valori più preziosi e cioè la primordialità del diritto, la libertà individuale, la cittadinanza integrativa, il sacrificio, il dovere e l'impegno».

La regina, in un discorso bilingue (inglese e francese, naturalmente) si è detta felice di essere in Canada, «una terra che mia madre definiva 'una casa lontano da casa'...» ed tessuto le lodi di «un paese, il Canada, che tutti ammirano nel mondo per la sua ospitalità».

La Regina ha visitato l'ultima volta il Canada nel 2005 e questa è la sua 22° visita ufficiale.

Per le celebrazioni del 143° compleanno del paese del Canada (Canada Day), la Regina sarà al Parlamento Hill a Ottawa.

Dopo la visita in Canada, la regina Elisabetta andrà a New York il 6 luglio, per visitare Ground Zero e per fare un discorso alle Nazioni Unite.

Link
The Queen's itinerary in Halifax