La principessa Anna rende omaggio alle vittime dell'attentato al London Bridge

4 dicembre 2019

La Principessa reale Anna, figlia della Regina Elisabetta, si è recata alla Guildhall Art Gallery per rendere omaggio alle vittime dell'attentato terroristico, avvenuto il 29 novembre al London Bridge.

All'attentato sono morti Jack Merritt e Saskia Jones ed altri tre persone sono rimaste feriti.

La Principessa Anna ha anche visitato la Drapers Hall, dove ha incontrato il personale e i membri della Corte Fishmongers Hall, tra cui alcuni colpiti all'attentato.
The Company of Fishmongers è una delle più antiche società di Londra, situata da 700 anni sul Tamigi, che protegge i venditori di pesce e frutti di mare di Londra.
La Società si colloca al 4° posto nell'ordine delle "City Livery Companies", ed è una delle 12 grandi compagnie di livrea della City di Londra.