La Regina Sofia di Spagna al 4° "Global Summit Social Business" di Vienna

11 NOVEMBRE 2012

La Regina Sofia di Spagna è andata a Vienna per partecipare al 4° "Global Summit Social Business"

Nel suo discorso di apertura del vertice, la Regina Sofia ha difeso l'umanità e la solidarietà sociale delle imprese.


La regina ha aggiunto di essere sempre stata molto vicina a queste iniziative e che ha avuto la fortuna di partecipare agli ultimi vertici sul micro credito, come quello che si è svolto in Spagna l'anno scorso.






Sofia considera l'impresa sociale come una attività che per il suo profitto, trova la sua stessa sopravvivenza creando migliori condizioni di vita.

"Questi sforzi possono aiutare a cambiare, anche se lentamente, la mentalità prevalente nel mondo degli affari, e di portarci verso una società più umana e compassionevole", ha detto la regina.

"Fin dall'inizio è necessario comprendere che l'impresa sociale è un modo di business efficace, che  per coprire le spese sostenute deve stare in piedi da sola" , ha detto nel suo discorso.

Il vertice di Vienna è una iniziativa di Mohamed Yunus, Nobel per la Pace nel 2006 per l'invenzione del microcredito, un modo per stimolare le piccole imprese, al fine di soddisfare i bisogni di base e i profitti.

Nel suo discorso Yunus ha avvertito che l'attuale situazione economica nel mondo è deprimente, tuttavia questo vertice è come una "boccata d'aria fresca" e che bisogna sempre pensare che è possibile sconfiggere la povertà e risolvere i piccoli problemi e cancellare l'ingiustizia nel mondo.

500 di esperti provenienti da 50 paesi di tutto il mondo si sono incontrati nella capitale austriaca per cercare di promuovere questo tipo di attività "sociale", sotto il problema impellente di come creare lavoro nel mondo.
Alcuni dei punti del vertice sono come attrarre più investitori e come i governi possono stimolare le imprese sociali.

LINK
Asistencia a la “4th Global Social Business Summit”